Promozioni BonsignoriVernici

Promozioni on-line e in negozio.
  • Decorazioni
  • Personalizzate
  • PROMO
  • Se la tua idea è una decorazione personalizzata, vieni a trovarci, troveremo la soluzione adatta per renderela unica!
  • 16 tipi di decorazioni
  • Ti insegnamo come farle
  • Leggi di più
  • Linea Safe
  • Tecnologia, Passione e Risultati
  • PROMO
  • Una vasta gamma completa di fondi, smalti, resine, stucchi, sigillanti ed antivegetative per applicazioni nel diporto e nella pesca.
  • 13 prodotti per la nautica
  • Acquistabili online
  • Leggi di più
  • Noleggio
  • Bonsignori Vernici
  • €25
  • Da Bonsignorivernici, ti noleggiamo gli strumenti migliori per i tuoi lavori fai da te e per quelli professionali.
  • Noleggio giornaliero
  • 25€
  • Leggi di più

1

 Prodotti per la pulizia 

 

 

 

 

13h3

ACIDO 13H3

Disincrostante forte - Decalcarizzante

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 10 MQ / 1 LITRO

Soluzione di acidi forti, tensioattivi emulsionanti e inibitori di corrosione ad azione disincrostante e decalcarizzante.
 
Rimuove efflorescenze, cemento, malta, residui di polvere e di imbiancatura. Si usa, molto diluito, anche come neutralizzante dopo il lavaggio con prodotti alcalini.
 
Puro o diluito in acqua, secondo la necessità o la resistenza del residuo da rimuovere, su cotto e su materiali ceramici (es. gres porcellanato) e lapidei (porfido e basalto) resistenti agli acidi. Spandere Acido 13H3, frizionarlo energicamente con tampone duro o monospazzola munita di dischi o spazzole di plastica dura • Asportare il residuo con aspiraliquidi o con stracci e spugne.Non far ristagnare il prodotto sulla superficie lavata. Sciacquare, aspirare e completare l’asciugatura passando lo straccio pulito ed asciutto. Dopo l’asciugatura la superficie deve mostrarsi uniformemente pulita. Ripetere se necessario.
 
 
 

alcal-one

ALCAL-ONE

Detersolvente alcalino decerante

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 10 MQ / 1 LITRO

Detersolvente decerante alcalino, a base di solventi, tensioattivi e alcali compositi.

Rimuove vecchi trattamenti, residui di colle e di vernici da cotto, klinker, pietre, marmi, cemento, intonaci, gres e ceramiche. Combina l’azione sfilmante dei solventi con l’efficacia emulsionante e sgrassante dei componenti alcalini e dei tensioattivi.
 
Puro o diluito in acqua (1 parte in 1-3 parti di acqua). Distribuirlo sulla superficie e lasciarlo agire alcuni minuti, quindi strofinare energicamente con tamponi duri, spazzole o monospazzola munita di dischi duri. Emulsionare il residuo con l’aggiunta di acqua ed asportare il residuo. Risciacquare infine con acqua acidula, soluzione al 10/20% di Service Acido (Geal) in acqua. Ripetere l’operazione se necessario.
 

 
 

CB90

CB90

Detersolvente - Sgrassante neutro

CONSUMO INDICATIVO: SECONDO NECESSITA' E LA RELATIVA DILUIZIONE

Soluzione idro-alcolica neutra, contenente tensioattivi anionici, non ionici e sinergici.

Pulisce e sgrassa con bassa schiumosità ogni superficie lavabile. Il pH neutro e i principi attivi solventi ed emulsionanti garantiscono pulizia profonda e non aggressiva. Non lascia aloni né opacizzazioni, se utilizzato secondo le istruzioni.
 
Pulizia ordinaria e frequente: diluire 1/2 bicchiere di CB 90 in 2-3 litri d’acqua. Strofinare la superficie con straccio morbido, spugna o mop, costantemente risciacquati e puliti. Pulizia straordinaria e periodica: distribuire il prodotto da puro a diluito al 20-50% sulla superficie. Frizionare energicamente con spazzole, tamponi abrasivi o monospazzola munita di disco medio-duro. Asportare il residuo e risciacquare con acqua pulita. Asciugare con panno e ripetere se necessario.
 
 
 
 

 

AB57plus

ESTRATTORE AB57 PLUS

Pasta desolfatante

CONSUMO INDICATIVO DA 1 A 3 MQ / 1 LITRO

Impasto tixotropico tamponato a base di carbonato di ammonio, tensioattivi, sequestranti e biocidi su supporto argilloso assorbente per la rimozione localizzata e controllata di patine, croste, macchie di solfatazione, muffe, alghe, licheni.
Formula antica usata nel restauro dei marmi, stabilizzata e tamponata per il più esteso utilizzo nel recupero lapideo. Specifico per la rimozione di patine, croste nere, macchie scure da solfatazione e inquinamento atmosferico. Elimina macchie e residui di gesso derivanti dalla posa in opera di gradini e alzate in pietra arenaria e cotto. Si può usare su tutti i materiali lapidei naturali ed artificiali anche molto porosi e delicati. Indicato anche per eliminare macchie scure di piazzale e ossidazioni da cotto e pietre, causate dall’umidità di risalita e dall’invecchiamento.
Distribuire uno strato di 1 mm ca. sul materiale da pulire, avendo cura di applicare la pasta sulle aree interessate e definite. Su materiali molto porosi inumidirne prima la superficie. L’azione si esplica finché l’impacco rimane umido. È opportuno farlo agire almeno 4 ore. Rimuovere a il residuo a spatola e, se essiccato, aspirando la polvere argillosa. Frizionare, con soluzione neutralizzante di ACIDO 13H3 al 20% in acqua pulita (su materiali non sensibili agli acidi), Eseguire test preliminari per determinare il dosaggio. Ripetere l’applicazione, se necessario, almeno 24 ore dopo (su materiale sufficientemente asciutto). Proteggere dal contatto elementi in rame o in leghe di rame e parti colorate con pigmenti a base di rame.
 
 
 

estrattore alcale

ESTRATTORE ALCALE

Super Pulitore in pasta

CONSUMO INDICATIVO: DA 2 A 5 MQ / 1 LITRO, SECONDO L'INTERVENTO DA ESEGUIRE

Dispersione pastosa di alcali forti, solventi, tensioattivi ed addensanti argillosi a funzione estrattiva. Sgrassante e decerante profondo, specifico per superfici verticali, irregolari, soffittature e per interventi localizzati energici.

 

Rimuove da tutti i materiali lapidei sostanze grasse ancorate e penetrate: oli, grassi, nerofumo, smog, vecchi trattamenti oleocerosi e anticanti, muffe, alghe, licheni e similari. Per la sua consistenza è specifico per agire anche su superfici verticali e a soffitto.

 

Applicare con pennello, spatola di plastica o con spruzzatore uno strato di 0,5 mm. Se viene applicato a spruzzo diluire la pasta con il 25% di SERVICE ALCALE (GEAL). Lasciar agire fino alla completa essiccazione (12-24 ore); l’azione della pasta è evidenziata dal cambiamento del colore. Rimuovere il residuo con spatola e risciacquare con acqua frizionando ripetutamente. Neutralizzare la superficie con SERVICE ACIDO (GEAL) diluito 1:4 in acqua e risciacquare infine con acqua pulita. Si consiglia di eseguire test preliminari per determinare le quantità di utilizzo, tenendo conto che lo spessore di 1 mm su 1 mq equivale ad 1 lt di prodotto. 

 

 

idronetto

IDRONETTO

Detergente neutro

CONSUMO INDICATIVO: SECONDO NECESSITA' E LA RELATIVA DILUIZIONE

Detergente concentrato neutro contenente brillantanti e igienizzanti a base di estratti vegetali. componenti organiche del legno.

 

Per la pulizia frequente di superfici lignee trattate a Impregnazione e con finitura resinocerosa all’acqua Idrotop e Idrobello (Geal); si può usare anche su superfici verniciate, in abbinamento o integrazione al protettivo specifico di manutenzione Brillo Parquet (Geal) • L’igenizzazione è affidata all’azione combinata dei batteriostatici specifici di sintesi ed estratti da vegetali e spezie • Non intacca il trattamento protettivo né le fibre lignee; aiuta a mantenere la lucentezza della finitura sulla superficie.

 

Usare diluito (circa mezzo bicchiere in 5 litri di acqua) • Passare sulla superficie lignea da pulire con straccio ben strizzato • Non occorre risciacquare. 

 

 

 

lindo sanigen

LINDO SANIGEN

Detergente neutro - Brillantante

CONSUMO INDICATIVO SECONDO NECESSITA' E LA RELATIVA DILUIZIONE

Detergente neutro con brillantante, tensioattivi non ionici, igienizzanti e sinergici a base di estratti vegetali.

 

Nella pulizia ordinaria e frequente rimuove lo sporco ancorato da ogni superficie lavabile, anche trattata, e dalle fughe • L’azione igienizzante è svolta da principi attivi di sintesi e di derivazione naturale, estratti da vegetali e spezie • Si consiglia laddove è richiesta pulizia ed igenizzazione • Il principio attivo brillantante e il pH neutro contribuiscono a non degradare le superfici trattate e a mantenere la lucentezza ai pavimenti ripuliti.

 

Si usa puro o diluito dal 3% al 5% a seconda del tipo e della quantità di sporco da asportare • Per la normale manutenzione ordinaria versare un bicchiere di prodotto in 4 litri d’acqua • Strofinare la superficie con straccio morbido, spugna o mop, costantemente risciacquati e puliti. 

 

 

 

muffaut

MUFFAT

Pulitore antimuffa

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 10 MQ / 1 LITRO

Miscela in acqua di principi attivi ossidanti, sinergizzata da distendenti ed emulsionanti e stabilizzata per l’uso specifico ad efficacia prolungata.

 

Elimina alla radice muffe, alghe e residui organici (che possono causare anche scivolamento), da qualsiasi superficie e ne ritarda la nuova formazione. Diluibile in acqua per diminuire l’azione ossidante.

 

Agitare prima dell’uso; distribuirlo uniformemente sulla superficie puro o diluito (30-50 % in acqua), con pennello sintetico o con irroratori manuali; non usare compressori e nebulizzatori • Distribuire il prodotto e rimuovere con panno umido gli eccessi e le scolature. Far agire da qualche minuto a 1-2 ore, secondo necessità. Rimuovere i residui con soluzione all’1% di LINDO SANIGEN (GEAL): 1-2 tappi in 1 litro d’acqua • Eseguire test preliminari per verificare la concentrazione d’uso • Dopo la pulitura del materiale si consiglia l’applicazione di opportuno idrorepellente (v. specifici GEAL) poiché questa consente di ridurre ulteriormente la formazione di muschio e muffe • Consumo secondo l’assorbimento del materiale e la quantità di sporco da rimuovere. 

OC12 Clean

 

 

 

OC12 CLEAN

Detergente alcalino anti smog

CONSUMO INDICATIVO DA 2 A 4 MQ / 1 LITRO

Detergente concentrato neutro contenente brillantanti e igienizzanti a base di estratti vegetali. componenti organiche del legno.

 

Pulitore viscoso fortemente alcalino, per la rimozione rapida e completa di consistenti concrezioni nere da inquinamento, fuliggine e smog, di depositi di muffe, muschi e licheni • Si usa anche per rimuovere olio e vecchi trattamenti oleo-cerosi, film polimerici ad alto
spessore, resine e vernici • Specifico per superfici verticali e orizzontali assorbenti in cotto, lapidei, manufatti e ricomposti in cemento.

 

Agitare prima dell’uso • Applicare uniformemente con pennello • Frizionare dopo alcuni minuti con tamponi abrasivi duri e resistenti all’alcalinità del prodotto • Far agire fino al distacco dello sporco • Non farlo essiccare • Asportare il residuo con idropulitrice o con risciacquo abbondante • Lasciar asciugare 1-4 ore; se il risultato è soddisfacente lavare con SERVICE ACIDO puro o diluito e sciacquare con acqua pulita, frizionando leggermente, altrimenti ripetere l’applicazione di OC12 CLEAN. OC12 CLEAN è un prodotto ad uso professionale. Deve essere usato da operatori specializzati con rispetto delle specifiche tecniche e norme di sicurezza. Verificare la compatibilità con le attrezzature utilizzate. 

 

 

 

pulegno

PULEGNO

Pulitore per legno ingrigito

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 7 MQ / 1 LITRO

Miscela in acqua di acidi organici e inorganici, emulsionanti e livellanti, compatibili con le componenti organiche del legno.

 

Rimuove l’ingrigimento e le patine scure dal legno esposto all’umidità e agli agenti atmosferici o invecchiato • Restituisce la colorazione originaria, eliminando concrezioni e muffe di origine organica • Ideale per ripulire rivestimenti e strutture (pedane per doccia, bordi piscina, mobili e arredamento da giardino, staccionate e travature, ponti d’imbarcazioni, ecc.) • Elimina macchie scure dei tannini su rovere, castagno e analoghi formate a seguito del lavaggio con detergenti alcalini (ammoniaca, soda, sgrassanti energici) o del contatto prolungato con malte e intonaci a base di calce e cemento, in particolare su soffitti e grondaie • Evitare il contatto con materiali sensibili agli acidi.

 

Si applica puro con pennello, straccio, rullo, vello spandiliquido oppure con irroratori manuali (non nebulizzare) • Bagnare con acqua la superficie prima di applicare il prodotto, in caso di temperatura elevata • Lasciare agire 10-30 minuti, senza far asciugare completamente il prodotto e frizionare con tampone medio-duro, a mano o con monospazzola oppure lavare con idropulitrice a media pressione • Risciacquare con acqua pulita • Qualora il legno si presenti ruvido dopo l’asciugatura, è opportuno passare una retina (‹100 mesh) oppure disco abrasivo medio-fine • Ripetere il lavaggio, se necessario, almeno dopo 4-6 ore • Procedere infine all’applicazione degli impregnanti protettivi. 

 

 

 

Service alcale

SERVICE ALCALE

Detergente alcalino forte

CONSUMO INDICATIVO DA 4 A 8 MQ / 1 LITRO

Detergente a forte potere sgrassante e decerante, a base di alcali organici e inorganici, solventi, agenti sequestranti e tensioattivi.

 

Rimuove residui di natura organica e nerofumo da pavimenti e rivestimenti • Negli interventi di “recupero” asporta vecchi trattamenti a base oleo-cerosa, rosso per cotto (cinaprese), cere polimeriche anche metallizzate, sporco ancorato e vecchio, formazioni di alghe e muffe. Pulisce a fondo le fughe annerite • Negli interventi “a nuovo” si usa per l’eliminazione di macchie scure da cotto e terrecotte prima del lavaggio con Acido 13h3 (Geal).

 

Si usa puro per azione energica oppure diluito al 50% • Spandere sulla superficie e far agire alcuni minuti; quindi frizionare energicamente con tamponi duri o monospazzola munita di dischi abrasivi di plastica dura • Asportare il residuo e detergere con soluzione diluita al 10-20% di Acido 13H3 o Service Acido (Geal) • Risciacquare infine con acqua • Ripetere l’operazione se necessario.

  

 

 

service acido

SERVICE ACIDO

Disincrostante - Decalcarizzante

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 10 MQ / 1 LITRO

Detergente a base di acido solfammico, contenente sequestranti, tensioattivi ed inibitori di corrosione. Esente da acidi forti (muriatico).

 

Per l’asportazione di efflorescenze, residui cementizi, calcarei, di imbiancatura e ruggine superficiale.

 

Su pietre, graniti, marmi e ricomposti non lucidati; su ceramici resistenti (fare test preliminare) • Versarlo puro o diluito in acqua e frizionare con monospazzola munita di dischi medio-duri o con spazzole di plastica • Asportare il residuo con aspiraliquidi oppure con stracci e spugne • Sciacquare con acqua, aspirare e completare l’asciugatura passando lo straccio pulito • La superficie asciutta deve mostrarsi pulita • Ripetere se necessario. 



 

 

Service ceramik limone

SERVICE CERAMIK LIMONE

Decalcarizzante specifico

CONSUMO INDICATIVO DA 15 A 20 MQ / 1 LITRO

Soluzione di decalcarizzanti selezionati, inibitori di corrosione, tensioattivi e complessanti.

 

Elimina con facilità e celerità residui cementizi della posa in opera e le incrostazioni lasciate dall’acqua calcarea, dai materiali ceramici e dai metalli ripristinandone l’originale aspetto e lucentezza.

 

Per la celere asportazione dei residui cementizi e pittorici dopo lavori edili, rivestimenti e imbiancature; per ripulire ceramiche e arredobagno metallici e cromati • Si usa puro o diluito in acqua, in funzione dell’entità e del tipo di sporco • Versare e spandere il prodotto puro o la soluzione sulla superficie da lavare e strofinare con spazzole o monospazzola con dischi di plastica oppure con spugne medio-dure • Sciacquare bene poi con acqua pulita la superficie • Asciugare con aspiraliquidi o stracci puliti. 



 

 

Service eposolv

SERVICE EPOSOLV

Pulitore di stucchi epossidici

CONSUMO INDICATIVO: SECONDO LA QUANTITA' DI SPORCO DA RIMUOVERE

Soluzione acquosa addensata a base di acidi organici, solventi idrosolubili e tensioattivi.

 

Rimuove i residui di posa e fugatura con stucchi a base di resine epossidiche da pavimenti e rivestimenti in marmi e pietre duri, gres porcellanato e mosaici smaltati e vetrosi • Attacca selettivamente la componente resinosa, la disgrega e ne facilita il distacco dal rivestimento, anche se già indurita • Azione rapida e profonda anche sui rivestimenti a parete grazie alla sua densità.

 

Agitare energicamente prima dell’uso • Applicare il prodotto puro sulla superficie da pulire; distribuirlo omogeneamente e lasciare agire per 10-15 minuti • Frizionare poi con spugna leggermente abrasiva, asportare con panno/carta non colorati il residuo consistente e risciacquare con acqua pulita. Ripetere il ciclo se necessario • Evitare tempi di contatto prolungati perché il prodotto può scalfire la stuccatura necessaria • Eseguire test preliminare per determinare il consumo e le specifiche modalità. 



 

 

Service linfosolv

SERVICE LINFOSOLV

Diluente sgrassante

CONSUMO INDICATIVO DA 20 A 50 MQ / 1 LITRO

Miscela di solventi a base di estratti da agrumi, raffinati e potenziati con paraffine selezionate (white spirit).

 

Pulitore sgrassante e diluente a lenta evaporazione, per oleoresine Linfoil (Geal) e tutti gli oli impregnanti della linea Geal • Come sgrassante, rigenera la superficie lignea precedentemente trattata a cera/olio e rimuove untuosità, fuliggine ed eventuali trasudazioni oleo resinose dal legno prima del trattamento ad impregnazione • Come diluente, conferisce agli oli e altri protettivi alta capacità di penetrazione e affinità alle fibre cellulosiche • Rimuove residui di vernice (effettuare test preliminari) • Non macchia né scurisce le fibre del legno • Può essere utilizzato come sgrassante-pulitore anche su materiali lapidei naturali ed artificiali: dopo la sua applicazione, sciacquare con un detergente neutro diluito: Idronetto, Lindo Sanigen, CB 90 (Geal).

 

Come diluente: si miscela in ogni proporzione al prodotto da diluire con leggera agitazione
Come pulitore e nel recupero di superfici lignee sporche di untuosità e vecchi trattamenti a olio e cera, distribuire a pennello, straccio oppure vello e frizionare poi con panno ruvido di lana d’acciaio fine o con tamponi abrasivi medio-duri • Asportare poi i residui con panno asciutto e pulito. 



 

 

Service solvacid

SERVICE SOLVACID

Detersolvente - Disincrostante

CONSUMO INDICATIVO DA 10 A 20 MQ / 1 LITRO

Detersolvente acido stabilizzato e sinergizzato, a duplice azione decalcarizzante e sfilmante.

 

Rimuove residui di sporco composto (minerale e grasso), di boiacche e fuganti colorati in virtù della duplice azione, solvente sui grassi e sulle resine leganti e decalcarizzante sulla componente cementizia minerale • Sul Gres Porcellanato a tutta massa lucidato facilita la rimozione di macchie resistenti alla normale pulizia, penetrando nella sua microporosità; sul Gres Porcellanato naturale facilita la rimozione dello sporco ancorato nella rugosità superficiale • Elimina macchie e film polimerici da Cotto e Pietre trattati.

 

Applicarlo puro o diluito (max 1:2 di acqua) su tutta la superficie o sulla singola macchia • Lasciare agire da qualche minuto a 1-2 ore e frizionare con tamponi duri o monospazzola con dischi duri o con dischi a settori gomma/microfibra • Versare quindi acqua per completare la reazione e facilitare l’emulsionamento • Asportare il residuo e sciacquare con acqua pulita fino alla scomparsa della schiuma • Non usare panni colorati • Ripetere se necessario •  Fare test preliminare. 



 

 

Service solvente

SERVICE SOLVENTE

Disincrostante - Decalcarizzante

CONSUMO INDICATIVO DA 5 A 10 MQ / 1 LITRO, SECONDO NECESSITA'

Miscela complessa di solventi organici ed emulsionanti ad azione decerante e sfilmante.

 

Scioglie macchie e trattamenti sintetici, oli, grassi, colle e cere consentendone la facile asportazione. Evapora lentamente così da permettere migliore azione solvente • La rimozione completa dei suoi residui è possibile grazie all’alta emulsionabilità con l’acqua di risciacquo • Per potenziarne l’efficacia nella rimozione di residui cerosi e macchie oleose assorbiti in profondità applicare di seguito il decerante SERVICE ALCALE o ESTRATTORE ALCALE (GEAL); allo scopo si consiglia di effettuare test preliminari (vedi Schede Tecniche relative).

 

Applicare su superficie asciutta, far agire qualche minuto e frizionare con tamponi medioduri, a mano o con monospazzola; aggiungere acqua per emulsionare i residui e asportarli con aspiraliquidi o con spugne • Ripulire con panni non colorati • Per pulire superfici ampie o dopo l’uso ripetuto di SERVICE SOLVENTE, si consiglia di risciacquare con CB90 (GEAL) diluito al 10% in acqua e poi con acqua pulita • Effettuare test preliminari • Ripetere se necessario. 



 

 

Super deterjet

SUPER DETERJET

Detersivo - Sgrassante

CONSUMO INDICATIVO: SECONDO NECESSITA' E LA RELATIVA DILUIZIONE

Soluzione acquosa concentrata di tensioattivi anionici e non ionici, agenti complessanti, solventi idrosolubili e alcali organici e inorganici.

 

Si usa per la pulizia straordinaria di gres porcellanato, ceramiche e tutte le superfici dure a base minerale e metallica, anche in presenza di residui grassi ancorati e di oli minerali • Concentrato si usa anche nella pulizia straordinaria di superfici in cemento o calcestruzzo e come decerante leggero per tutti i materiali resistenti agli alcali, cotto, pietre, marmi e ricomposti • È alternativo a SERVICE ALCALE (GEAL), detergente a forte alcalinità, rispetto al quale non richiede la relativa neutralizzazione. 

Diluito in acqua: in funzione dello sporco da rimuovere.
Per la pulizia straordinaria: diluire 1 litro di SUPER DETERJET in 5 litri di acqua pulita • Applicarlo sulla superficie e lavorarlo con monospazzola o con macchina lavasciuga munite di dischi a media durezza • Aspirare il residuo e sciacquare bene con acqua pulita.
Come decerante: utilizzarlo a concentrazione elevata (anche puro, se necessario); frizionare energicamente, aspirare e risciacquare con acqua pulita • Fare test preliminare.
Non usare per la pulizia ordinaria per la quale si consigliano CB 90 o LINDO SANIGEN (GEAL).