Promozioni BonsignoriVernici

Promozioni on-line e in negozio.
  • Decorazioni
  • Personalizzate
  • PROMO
  • Se la tua idea è una decorazione personalizzata, vieni a trovarci, troveremo la soluzione adatta per renderela unica!
  • 16 tipi di decorazioni
  • Ti insegnamo come farle
  • Leggi di più
  • Linea Safe
  • Tecnologia, Passione e Risultati
  • PROMO
  • Una vasta gamma completa di fondi, smalti, resine, stucchi, sigillanti ed antivegetative per applicazioni nel diporto e nella pesca.
  • 13 prodotti per la nautica
  • Acquistabili online
  • Leggi di più
  • Noleggio
  • Bonsignori Vernici
  • €25
  • Da Bonsignorivernici, ti noleggiamo gli strumenti migliori per i tuoi lavori fai da te e per quelli professionali.
  • Noleggio giornaliero
  • 25€
  • Leggi di più

 Palladio generale

 

Prodotti a base calce per il restauro, ripristino e la manutenzione del patrimonio storico e architettonico. 

Grigolin opera da oltre 50 anni a livello italiano e internazionale nel mercato dell'edilizia ed è particolarmente specializzata nella produzione della calce aerea, il legante più antico che ha segnato le tappe fondamentali della storia millenaria dell'edilizia e dell'architettura.

A seguito dei numerosi eventi sismici degli ultimi anni, seguendo la continua sperimentazione che contraddistingue la nostra azienda, è nato il progetto "Palladio system FRCM", allo scopo di mettere a punto nuovi sistemi corrisposti a matrice inorganica per il consolidamento strutturale e l'adeguamento sismico di edifici storici tutelati.

La particolare composizione della matrice garantisce garantisce traspirabilità, elasticità e quindi un'ottima compatibilità con le mura presenti negli edifici dei centri storici. 

PDF PALLADIOQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Clicca per consultare il catalogo Palladio 2018

 

 

CALCE AEREA - CALCE IDRAULICA NATURALE - MALTE PER IL RESTAURO - MALTE PER BIOEDILIZIA - ACCESSORI PER IL CONSOLIDAMENTO - ACCIAIO GALVANIZZATO - FIBRA DI VETRO ALCALI RESISTENTE - FIBRA DI BASALTO - RASANTI FINITURE PITTURE - PULITORI CONSOLIDANTI E PROTETTIVI - MALTE PER CONSOLIDAMENTO - MISCELE PER CONSOLIDAMENTO

 

calce aerea

 

 

 

PALLADIO MICROCALCE CL 90 SPALLADIO MICROCALCE CL 90-S
Calce aerea pura, superventilata, micronizzata, vagliata a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1

 

DESCRIZIONE:
MICROCALCE CL 90-S è una calce aerea pura superventilata micronizzata e vagliata avente formula chimica Ca(OH)2, ricavata dallo spegnimento dell’ossido di calcio ottenuto per cottura a temperatura fino a 900°C in for ni verticali, da un calcare a alto grado di purezza. MICROCALCE CL 90-S è una calce aerea purissima, di colore bianco, ideale per la formulazione di materiali per la bio-edilizia, il restauro e la conservazione di beni architettonici tutelati. Gli antichi romani, come i fenici prima, impiegavano come legante principale la calce aerea, o idrato di calce, nella preparazione delle malte e dei calcestruzzi. Vitruvio, nella sua opera De architectura ne descrive la produzione a partire da pietre bianche, cotte in forni (le calchere) dove perdono peso (oggi sappiamo in conseguenza della liberazione di anidride carbonica). Il materiale ottenuto, la calce viva, era poi “spenta” gettandola in vasche piene d’acqua. Inizialmente adoperata nella forma di “calce aerea” (che indurisce solo se a contatto con aria) venne successivamente mischiata con pezzi di argilla cotta (vasellame, mattoni ecc.) oppure pozzolana, una sabbia ricca di silice, che ne alterano le caratteristiche di resistenza ed impermeabilità ma soprattutto ne consentono la presa anche in ambienti non a contatto con aria (tipicamente sott’acqua). Nascevano così le “malte idrauliche”, sebbene a base di calce aerea. In tempi moderni, gli ingegneri francesi della scuola di Ponts et Chaussées nel 1750 iniziarono a costruire le fondazioni dei ponti aggiungendo argilla alla calce e ottenendo quella stessa calce idraulica che sarà studiata dall’inglese John Smeaton. La materia prima per la produzione della calce è il calcare, una roccia sedimentaria ricca di carbonato di calcio (CaCO3) che viene estratta dalle cave del Gruppo Grigolin in varie zone del Veneto. Il materiale, grossolanamente frantumato con diametro dei frammenti nell’ordine di 2-20 centimetri, viene introdotto in forni o fornaci dove viene riscaldato gradualmente a 900-1100°C, per poi uscire dal fondo della fornace nell’arco di circa 10 ore. In questa fase avviene una reazione chimica (reazione di calcinazione) che porta alla liberazione di anidride carbonica e alla produzione dell’ossido di calcio o calce viva: CaCO3 -> CaO + CO2. Dopo la cottura i frammenti di pietra riducono il loro peso di circa il 40% a causa degli atomi di carbonio e ossigeno perduti, e assumono una consistenza porosa. Inoltre il comune colore grigio del calcare viene perso e le pietre diventano per lo più bianche. Esse costituiscono la calce viva che commercializzata così com’è oppure ridotta in polvere, dev’essere conservata in recipienti perfettamente ermetici, poiché è molto igroscopica. Per ottenere la MICROCALCE CL 90-S o calce spenta, il materiale deve subire la reazione di spegnimento: CaO + H2O -> Ca(OH)2 associata a due effetti macroscopici evidenti: un violento rilascio di calore e la disgregazione della pietra per l’effetto espansivo della trasformazione da ossido ad idrossido di calcio. Lo spegnimento può essere condotto in due maniere differenti, per aspersione o per immersione. Nel primo caso si ricorre ad un impianto di spegnimento relativamente complesso che prevede: una prima frantumazione dell’ossido in pietre di dimensione millimetrica, il trasferimento dei frammenti su un nastro trasportatore su cui avviene il vero e proprio spegnimento, mediante spruzzatori che distribuiscono l’acqua su tutta la sezione in modo da bagnare uniformemente le pietre, che si frantumano ulteriormente per la reazione. Dopo la reazione si ottiene una polvere fine detta appunto calce idrata in polvere che viene suddivisa in base alla finezza. È infatti possibile commercializzare la calce aerea in due forme diverse come fiore di calce, di maggiore pregio e costo con specifiche tecniche restrittive descritte da una specifica norma UNI, o come calce da costruzione, di minor pregio e finezza. Lo spegnimento per immersione avviene invece quando le zolle di calce viva vengono gettate in una vasca piena d’acqua. In genere questo tipo di spegnimento avviene in due passaggi, con una prima vasca di spegnimento e il successivo passaggio nelle vasche di stagionatura, dentro le quali si ha la formazione della pasta detta “grassello di calce”. Nelle vasche di stagionatura è essenziale la presenza di un film d’acqua di qualche centimetro sopra la massa plastica che garantisce che l’idrossido di calcio non reagisca con l’anidride carbonica dell’aria. Un altro metodo di produzione del grassello prevede di ottenere la pasta per successiva idratazione della calce idrata in polvere ottenuta dall’impianto di spegnimento per aspersione. Questa metodologia di produzione porta ad un grassello di qualità inferiore rispetto a quello ottenibile per immersione e lunga stagionatura. La sospensione bianca che “galleggia” sopra il grassello è a volte venduta come latte di calce. La presa inizia con l’asportazione dell’acqua e la successiva essiccazione. Ciò la rende inutilizzabile per le applicazioni a contatto con l’acqua (ponti, moli), ma la rende preferibile al cemento dove l’essiccazione avvenga rapidamente, come nell’applicazione di intonaci. Una volta che la calce si è essiccata, a contatto con l’anidride carbonica presente nell’atmosfera inizia un lento processo che la trasforma in calcare (carbonatazione), il composto originario dal quale è stata prodotta. La reazione è: Ca(OH)2 + CO2 -> CaCO3 + H2O. Anche se la reazione precedente è corretta dal punto di vista formale, la reazione reale è più complessa. Osservando la precedente reazione infatti, il processo sembrerebbe avvenire tra un solido Ca(OH)2 e un gas CO2, mentre in realtà la reazione avviene in fase acquosa grazie all’acqua di impasto della calce. L’idrossido di calcio infatti si scioglie in acqua, grazie ad una buona solubilità, l’anidride carbonica si scioglie anch’essa in acqua, formando una specie indicata come acido carbonico H2CO3, da cui per reazione acido base si forma un sale poco solubile, ovvero il carbonato di calcio. La forma corretta è dunque: Ca2+ + 2OH- + 2H+ + CO3 2- -> CaCO3 + 2 H2O MICROCALCE CL 90-S si presenta come un cristallo incolore, una polvere bianca finissima superventilata.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
MICROCALCE CL 90-S è utilizzata come uno speciale legante purissimo nella formulazione dei prodotti della linea PALLADIO. MICROCALCE CL 90-S è particolarmente indicata per la formulazione di malte, intonaci e finiture colorate, traspiranti ed eco-compatibili nell’ambito del restauro e della conservazione dei beni architettonici. Se si analizza chimicamente un campione di intonaco originale prelevato da un cantiere di un edificio storico è possibile notare certamente la presenza come legante della calce aerea, o idrato di calcio, o grassello di calce. Per mezzo del legante MICROCALCE CL 90-S è possibile formulare a campione prodotti perfettamente compatibili con i manufatti architettonici del territorio italiano.

Scheda Tecnica 

 

 

 

 

CALCE CL 80 SPALLADIO GRASSELLO DI CALCE CL 80-S
Grassello di calce puro, ottenuto per spegnimento di idrossido di calcio in acqua e adeguata maturazione, senza l’aggiunta di alcun additivo chimico, tipo CL 80-S PL secondo UNI EN 459-1

DESCRIZIONE:
Grassello di calce CL 80-S PL è un legante ecologico naturale a base di idrossido di calcio e acqua, stagionato e filtrato. Grassello di calce CL 80-S PL è un legante a presa aerea atto al confezionamento di prodotti ecologici per l’edilizia, come malte e intonaci biocompatibili e traspiranti. Grassello di calce CL 80-S PL è un legante che aumenta le sue qualità in funzione del tempo di maturazione durante il quale i cristalli di idrossido di calcio (portlandite) subiscono importanti cambiamenti morfologici e dimensionali, con il risultato di aumentare plasticità, lavorabilità e ritenzione d’acqua. L’impiego nella formulazione di malte, intonaci, marmorini, tinte di Grassello di calce CL 80-S PL adeguatamente invecchiato presso i nostri stabilimenti di Ponte della Priula (TV), rispetto al suo corrispettivo di calce idrata in pasta, offre enormi vantaggi:

• possono essere confezionati prodotti più plastici e lavorabili, quindi meno soggette a ritiro, ad assorbimento disomogeneo da parte delle murature e pertanto preferibili sul piano tecnico e estetico;
• possono essere create pitture di finitura naturali ed ecologiche senza l’aggiunta di additivi chimici, che carbonatando in modo uniforme si fissano al supporto con maggior velocità e forza d’adesione,  senza modificarne la traspirabilità. 
Gli antichi romani, come i fenici prima, impiegavano il Grassello di calce, nella preparazione delle malte e dei calcestruzzi. Vitruvio, nella sua opera De architectura ne descrive la produzione a partire da pietre bianche, cotte in forni (le calchere) dove perdono peso (oggi sappiamo in conseguenza della liberazione di anidride carbonica).

CAMPI D'IMPIEGO:
Grassello di calce CL 80-S PL viene utilizzato come speciale legante purissimo nella formulazione di alcuni prodotti della linea PALLADIO. Grassello di calce CL 80-S PL è particolarmente indicato per la

formulazione di malte, intonaci e finiture colorate, traspiranti ed eco-compatibili nell’ambito del restauro e della conservazione dei beni architettonici. Se analizziamo chimicamente un campione di intonaco originale prelevato da un cantiere di un edificio storico è possibile notare certamente la presenza come legante della calce aerea, o idrato di calcio, o grassello di calce. Per mezzo del legante Grassello di calce CL 80-S PL è possibile formulare a campione prodotti perfettamente compatibili con i manufatti architettonici del territorio italiano.
 
 
 
 
 
CONSOLIDA ACPALLADIO CONSOLIDA AC
Consolidante naturale a base di soluzione acquosa satura di idrossido di calcioDESCRIZIONE:
PALLADIO CONSOLIDA AC è un consolidante naturale, traspirante, esente da additivi di sintesi e solventi, adatto al parziale consolidamento superficiale e profondo di supporti lapidei di origine carbonatica o di malte di natura aerea, o debolmente idraulica. 
PALLADIO CONSOLIDA AC è ottenuto dal prelievo manuale dall’acqua superficiale presente nelle vasche di spegnimento dell’ossido di calcio (calce viva) dopo un periodo di ristagno di oltre un mese. Questa acqua satura di idrossido di calcio, opportunamente lavorata, garantisce un potere consolidante importante, in grado di penetrare profondamente nelle porosità di intonaci e malte a base di calce aerea, debolmente idraulica o idraulica naturale.
Dopo una adeguata maturazione i cristalli di idrossido di calcio si trasformeranno in carbonato di calcio in grado di esercitare un’azione consolidante nei confronti della matrice silico-carbonatica costituente il supporto da consolidare. 
PALLADIO CONSOLIDA AC è un prodotto ad alta penetrazione che non modifica l’aspetto delle superfici trattate e non forma alcuno ostacolo al passaggio del vapore.

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO CONSOLIDA AC è un prodotto ideale per consolidare / rigenerare intonaci o malte a base di leganti aerei o debolmente idraulici o materiali lapidei a base carbonatica.
 
 
 

 

 

calce idraulica naturale

 

 

PALLADIO CALCE NATURA 3.5PALLADIO CALCE NATURA NHL 3,5
Calce idraulica naturale NHL 3,5 conforme alla norma EN 459-1

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO CALCE NATURA NHL 3,5 è una calce idraulica naturale a basso contenuto di sali idrosolubili adatta al confezionamento di malte da muratura o da intonaco ad elevata traspirabilità e resistenza ai solfati. La caratteristica colorazione permette di intervenire su murature storiche riducendo l’impatto cromatico tra il nuovo e l’esistente. E’ così possibile riprodurre effetti cromatici ed estetici tramite l’utilizzo di inerte locale di pigmenti o terre colorate.
PALLADIO CALCE NATURA NHL 3,5 è una calce idraulica naturale NHL 3,5 conforme alla Norma EN 459-1, ottenuta per calcinazione di calcari marnosi estratti da banchi naturali eseguita in forni verticali e successivamente sottoposti a trattamento di spegnimento e processo di maturazione prima di essere inviati alla macinazione. 
PALLADIO CALCE NATURA NHL 3,5 è un legante della tradizione, esente da cemento e gesso, dotato di una buona resistenza ai solfati. Il processo di indurimento avviene lentamente con bassi ritiri ed uno sviluppo delle resistenze nel tempo. Le malte che si ottengono sono in possesso di un basso modulo di elasticità, dotate di elevata aderenza al supporto e di una buona ritenzione d’acqua, che ne favorisce la corretta maturazione.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO CALCE NATURA NHL3,5 è il principale legante presente nei prodotti della linea PALLADIO a base di calce idraulica naturale NHL 3,5.
PALLADIO CALCE NATURA NHL3,5 è adatta al confezionamento di malte per allettamento di muratura in laterizio, pietra, mattone pieno, per la realizzazione di massetti, intonaci di fondo e di finitura di elevata traspirabilità e lavorabilità caratterizzati da assenza di reattività nei confronti dei solfati. 
PALLADIO CALCE NATURA NHL3,5 è idonea  per  intonaci decorativi interni ed esterni, per impieghi nel settore del restauro come legante da inserire nella composizione di malte ed intonaci da risanamento, deumidificanti e alleggeriti o per il consolidamento di volte e murature con la tecnica del “cuci-scuci”. L’elevata purezza delle materie prime impiegate e le tecniche di produzione utilizzate la rendono particolarmente indicata per interventi in Bioedilizia per il confezionamento d’intonaci, fondo e finitura, malte per muratura e massetti. 

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
550
 kg/m³
 
Tempo inizio presa
> 150
 min
 
Tempo di fine presa
< 900
 min
 

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza 

MURA DI CASTELFRANCO VENETO - TORRE OVEST

PALLADIO CALCE NATURA 3,5 Foto1

PALLADIO CALCE NATURA 3,5 Foto2

 

 

  

 

PALLADIO CALCE NATURA 5PALLADIO CALCE NATURA NHL 5
Calce idraulica naturale NHL 5 conforme alla norma EN 459-1

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è una calce idraulica naturale a basso contenuto di sali idrosolubili adatta al confezionamento di malte da muratura o da intonaco ad elevata traspirabilità e resistenza ai solfati. La caratteristica colorazione permette di intervenire su murature storiche riducendo l’impatto
cromatico tra il nuovo e l’esistente. E’ così possibile riprodurre effetti cromatici ed estetici tramite l’utilizzo di inerte locale di pigmenti o terre colorate. PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è una calce idraulica naturale NHL 5 conforme alla Norma EN 459-1, ottenuta per calcinazione di calcari marnosi estratti da banchi naturali eseguita in forni verticali e successivamente sottoposti a trattamento di spegnimento e processo di maturazione prima di essere inviati alla macinazione. PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è un legante della tradizione, esente da cemento e gesso, dotato di una buona resistenza ai solfati. Il processo di indurimento avviene lentamente con bassi ritiri ed uno sviluppo delle resistenze nel tempo. Le malte che si ottengono sono in possesso di un basso modulo di elasticità, dotate di elevata aderenza al supporto e di una buona ritenzione d’acqua, che ne favorisce la corretta
maturazione.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è il principale legante presente nei prodotti della linea PALLADIO a base di calce idraulica naturale NHL. PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 può essere mescolata con qualsiasi inerte purché rispetti le norme di accettazione per gli inerti previste dal D.M. 03/06/68
allegato I. PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è adatta al confezionamento di malte per allettamento di muratura in laterizio, pietra, mattone pieno, per la realizzazione di massetti, intonaci di fondo e di finitura
di elevata traspirabilità e lavorabilità caratterizzati da assenza di reattività nei confronti dei solfati.
PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è idonea per intonaci decorativi interni ed esterni, per impieghi nel settore del restauro come legante da inserire nella composizione di malte ed intonaci da risanamento,
deumidificanti e alleggeriti o per il consolidamento di volte e murature con la tecnica del “cuci-scuci”. L’elevata purezza delle materie prime impiegate e le tecniche di produzione utilizzate la rendono particolarmente indicata per interventi in Bioedilizia per il confezionamento d’intonaci, fondo e finitura, malte per muratura e massetti. PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è utilizzata per il confezionamento di malta da intonaco o da muratura, consente la regolazione igrometrica degli ambienti limitando i rischi di condensa e di comparsa di muffa.
CARATTERIZZAZIONE CHIMICA
La natura di PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è mediamente riassunta nella seguente tabella indicante la composizione chimica espressa in ossidi: CaO 62%; MgO 1%; Al2O3 5%; K2O 0,7%; Na2O
0,3%; Fe2O3 3,5%; SiO2 21%.
CARATTERIZZAZIONE MINERALOGICA
PALLADIO CALCE NATURA NHL 5 è ottenuto dalla cottura a basse temperature di calcari argillosi (marna naturale). Il principale costituente mineralogico è il silicato bi-calcico 6 che reagendo con l’acqua di impasto sviluppa composti idrati stabili e chimicamente non reattivi in grado di conferire alla malta caratteristiche meccaniche ed elasticità tali da garantirne la durabilità nel tempo. CALCE NATURA NHL 5 è privo di silicati tricalcici e alluminati tricalcici tipici costituenti del cemento Portland.

 

Scheda Tecnica

 

 

 

malte per il restauro

 

 

PALLADIO CALX 2.5PALLADIO CALX 2.5
Malta di calce aerea MICROCALCE CL90-S, tipo M2,5

DESCRIZIONE:

PALLADIO CALX 2.5 è una malta pronta a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1,
priva di cemento, con elevata traspirabilità e ritiro controllato. Il rapporto del legante MICROCALCE CL90-S/inerte e la scelta della curva granulometrica garantiscono la riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, l’ottimizzazione della lavorabilità e della traspirabilità. La presenza del legante MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin nella miscela del prodotto PALLADIO CALX 2.5 garantisce una perfetta compatibilità per un impiego su murature storiche. PALLADIO CALX 2.5 può essere colorato, nella massa, a campione con l’aggiunta di diverse tipologie di inerti selezionati di varie granulometrie, quali ad esempio: carbonato di calcio; cocciopesto; polvere di marmo; sabbie lavate; per garantire la possibilità di confezionare prodotti con effetti cromatici uguali a quelli delle malte storiche. PALLADIO CALX 2.5 non apporta sali solubili alla muratura, riducendo considerevolmente la formazione di efflorescenze saline sulle murature su cui viene applicata. PALLADIO CALX 2.5 è un prodotto solfato resistente, ovvero non presenta alcuna reattività chimica in presenza di solfati. PALLADIO CALX 2.5 è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni” e soggetto a marchiatura CE in riferimento alla normativa vigente. PALLADIO CALX 2.5 consente di realizzare “cuci-scuci”, stuccature o reintegro dei giunti di malta di murature storiche in pietra o laterizio. PALLADIO CALX 2.5 consente la riproduzione o il reintegro di malte storiche “faccia a vista”. PALLADIO CALX 2.5 è un prodotto ideale per la realizzazione o reintegro di intonaci su pareti verticali e orizzontali in strati di 15/20 mm ciascuno. PALLADIO CALX 2.5 si può applicare su murature in laterizio, mattone pieno, misto pietra, all’interno o all’esterno, purché asciutte e adatte a supportare l’intonaco previa asportazione di polvere, efflorescenze saline, parti inconsistenti, oli, disarmanti ecc.

CAMPI D'IMPIEGO:

Reintegro o rifacimento di intonaco esistente ammalorato:
1. lievo dell’intonaco ammalorato fino alla messa in luce della muratura originale senza danneggiare la struttura muraria esistente;
2. asportazione di polvere ed eventuali parti inconsistenti residue a seguito della demolizione dell’intonaco preesistente;
3. sabbiatura della muratura o lavaggio mediante acqua corrente al fine di asportare polvere ed eventuali presenze saline (uno o più cicli di lavaggio all’occorrenza);
4. a muratura asciutta, realizzazione di una prima mano preliminare mediante PALLADIO CALX 2.5 al fine di regolarizzare il supporto in previsione dell’applicazione del corpo dell’intonaco. In questa fase deve essere valutato la consistenza della superficie dove applicare il prodotto, e nel caso di superfici inconsistenti e sfarinanti, si consiglia di applicare una mano a spruzzo o a pennello, a rifiuto di prodotto consolidante PALLADIO CONSOLIDANTE prima dell’applicazione del prodotto PALLADIO CALX 2.5.
5. il giorno successivo applicazione del corpo dell’intonaco mediante PALLADIO CALX 2.5, in una o più mani secondo gli spessori daapplicare e nel rispetto dei tempi di attesa tra una mano e l’altra per la corretta maturazione del prodotto; 
6. a maturazione del corpo dell’intonaco applicazione di eventuali rasature e finiture colorate delle linea PALLADIO.

Reintegro o rifacimento di malte di allettamento:
1. lievo dell’intonaco ammalorato fino alla messa in luce della muratura originale senza danneggiare la struttura muraria esistente;
2. asportazione di polvere ed eventuali parti inconsistenti residue a seguito della demolizione dell’intonaco preesistente;
3. a muratura asciutta, realizzazione di reintegro o rifacimento di malte di allettamento mediante l’applicazione di prodotto PALLADIO CALX 2.5. In questa fase deve essere valutato la consistenza della superficie dove applicare il prodotto, e nel caso di superfici inconsistenti e sfarinanti, si consiglia di applicare una mano a spruzzo o a pennello, a rifiuto di prodotto consolidante PALLADIO CONSOLIDANTE prima dell’applicazione del prodotto PALLADIO CALX 2.5.
 
Reintegro o rifacimento di murature storiche mediante la tecnica del “cuci-scuci”.
 

 

 

 PALLADIO CALX 5PALLADIO CALX 5
Malta pronta naturale a base di MICROCALCE CL90-S, tipo M5

DESCRIZIONE:

PALLADIO CALX 5 è una malta pronta a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, eco-pozzolana e inerti selezionati di carbonato di calcio da 0 a 3,00 mm, priva di silicato tricalcico, ad elevata traspirabilità e ritiro controllato, conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni” e soggetto a marchiatura CE in riferimento alla normativa vigente. Il rapporto del legante MICROCALCE CL90-S/inerte e la scelta della curva granulometrica garantiscono la riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, l’ottimizzazione della lavorabilità e della traspirabilità. La presenza del legante MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin nella miscela del prodotto PALLADIO CALX 5 garantisce una perfetta compatibilità per
un impiego su murature storiche. PALLADIO CALX 5 può essere colorato, nella massa, a campione con l’aggiunta di diverse tipologie di inerti selezionati di varie granulometrie, quali ad esempio: carbonato di calcio; cocciopesto; polvere di marmo; sabbie lavate; per garantire la possibilità di confezionare prodotti con effetti cromatici uguali a quelli delle malte storiche. PALLADIO CALX 5 non apporta sali idrosolubili alla muratura, riducendo considerevolmente la formazione di efflorescenze saline sulle murature su cui viene applicata. PALLADIO CALX 5 è un prodotto solfato resistente, ovvero non presenta alcuna reattività chimica in presenza di solfati. PALLADIO CALX 5 è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni” e soggetto a marchiatura CE in riferimento alla normativa vigente. PALLADIO CALX 5 consente di realizzare “cuci-scuci”, stuccature o reintegro dei giunti di malta di murature storiche in pietra o laterizio. PALLADIO CALX 5 può, su richiesta, essere additivato con fibre micronizzate di varia lunghezza. PALLADIO CALX 5 consente la riproduzione o il reintegro di malte storiche “faccia a vista” e la realizzazione o reintegro di intonaci su pareti verticali e soffittature in strati successivi di 15/20 mm ciascuno consentendo la realizzazione di spessori di intonaco maggiori rispetto ai normali intonaci a proiezione meccanica. PALLADIO CALX 5 si può applicare su murature in laterizio, mattone pieno, misto pietra, all’interno o all’esterno, purché asciutte e adatte a supportar e l’intonaco previa asportazione di polvere, efflorescenze saline, parti inconsistenti, oli, disarmanti ecc.

CAMPI D'IMPIEGO:

Reintegro o rifacimento di intonaco esistente ammalorato:
1. lievo dell’intonaco ammalorato fino alla messa in luce della muratura originale senza danneggiare la struttura muraria esistente;
2. asportazione di polvere ed eventuali parti inconsistenti residue a seguito della demolizione dell’intonaco preesistente;
3. sabbiatura della muratura o lavaggio mediante acqua corrente al fine di asportare polvere ed eventuali presenze saline (uno o più cicli di lavaggio all’occorrenza);
4. a muratura asciutta, realizzazione di una prima mano preliminare mediante PALLADIO CALX 5 al fine di regolarizzare il supporto in previsione dell’applicazione del corpo dell’intonaco. In questa fase deve essere valutato la consistenza della superficie dove applicare il prodotto, e nel caso di superfici inconsistenti e sfarinanti, si consiglia di applicare una mano a spruzzo o a pennello, a rifiuto di prodotto consolidante PALLADIO CONSOLIDANTE prima dell’applicazione del prodotto PALLADIO
CALX 5.
5. il giorno successivo applicazione del corpo dell’intonaco mediante PALLADIO CALX 5, in una o più mani secondo gli spessori da applicare e nel rispetto dei tempi di attesa tra una mano e l’altra per la corretta maturazione del prodotto;
6. a maturazione del corpo dell’intonaco applicazione di eventuali rasature e finiture colorate delle linea PALLADIO.

Reintegro o rifacimento di malte di allettamento:
1. lievo dell’intonaco ammalorato fino alla messa in luce della muratura originale senza danneggiare la struttura muraria esistente;
2. asportazione di polvere ed eventuali parti inconsistenti residue a seguito della demolizione dell’intonaco preesistente;
3. a muratura asciutta, realizzazione di reintegro o rifacimento di malte di allettamento mediante l’applicazione di prodotto PALLADIO CALX 5.
In questa fase deve essere valutato la consistenza della superficie dove applicare il prodotto, e nel caso di superfici inconsistenti e sfarinanti, si consiglia di applicare una mano a spruzzo o a pennello, a rifiuto di prodotto consolidante PALLADIO CONSOLIDANTE prima dell’applicazione del prodotto PALLADIO CALX 5.

Reintegro o rifacimento di murature storiche mediante la tecnica del “cuci-scuci”.
 

 

 

 

PALLADIO BM 10PALLADIO BM 10
Malta strutturale classe M10 in calce idraulica naturale NHL 5

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO BM 10 è una malta strutturale M10 a base di calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 5, calce aerea Microcalce CL90-S, inerti selezionati di carbonato di calcio, ad elevata purezza e basso contenuto di sali solubili, ideale negli interventi di rinforzo strutturale, miglioramento e adeguamento sismico di edifici storici anche vincolati. PALLADIO BM 10 può essere utilizzato come rinzaffo/intonaco strutturale consolidante. PALLADIO BM 10 è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni”. PALLADIO BM 10 come malta da allettamento è conforme alla UNI EN 998-2 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie”. PALLADIO BM 10 è un prodotto soggetto a marcatura CE secondo le modalità previste dalla normativa vigente.

 

CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO BM 10 è un prodotto idoneo per:
• realizzazione di rinzaffo strutturale consolidante su murature in materiale lapideo o laterizio;
• allettamento o cuci-scuci, ricostruzione strutturale di murature in pietra o laterizio;
• cuciture armate con interposizione di barre in acciaio inox Aisi 316 ad aderenza migliorata (PALLADIO HELICAL BAR 6-8-10) su giunti di allettamento di murature in pietra o mattone pieno;
• consolidamento strutturale di volte in muratura o pietrame misto mediante la costituzione di gett collaborante all’estradosso con interposizione di reti e connettori/ancoraggio alcali resistente o acciai inox Aisi 316.
 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1500
 kg/m³
 
Diametro massimo
3
 mm
 
Acqua d'impasto
circa 17
 %
 
Resistenza a compressione a 28 gg
>11
 N/mm2
 
Conducibilità termica λ (val. da tabulato)
0,98
 W/mK
 

 

Scheda Tecnica

 

 

 

BM 55BM 55
Malta strutturale classe M5 in calce idraulica naturale NHL 5

 

DESCRIZIONE:

PALLADIO BM 55 è una malta strutturale M5 a base di calce idraulica naturale NHL 5, calce aerea MICROCALCE CL 90-S, inerti selezionati, ad elevata purezza, ideale negli interventi di rinforzo
strutturale, miglioramento e adeguamento sismico di edifici storici anche vincolati. Il legante CALCE NATURA NHL5 viene prodotto dalla cottura e macinatura di particolari marne di selezionata natura chimico fisica. Le marne sono rocce sedimentarie formate da una mescolanza tra carbonato di calcio e argilla (calcare argilloso). La particolare qualità della materia prima unita al metodo tradizionale e consolidato di lavorazione, con basse temperature di cottura rispetto al cemento, conferiscono al legante CALCE NATURA NHL5 una serie di caratteristiche chimiche, fisiche e mineralogiche che la differenziano rispetto alla totalità delle calci reperibili in commercio (calci idrauliche artificiali o di miscela). Dal punto di vista fisico, la CALCE NATURA NHL5 è caratterizzata da una “struttura aperta” ad elevato sviluppo superficiale dei pori dalla quale derivano l’elevata velocità di perdita d’acqua (asciugatura), l’alta traspirabilità e la capacità di regolazione igrometrica degli ambienti. La durabilità dei materiali è garantita dalla presenza di silicati bicalcici che reagendo lentamente con l’acqua d’impasto danno origine a composti stabili e non reattivi tipici delle malte storiche. Un attento controllo dei parametri di macinazione permette di conferire al legante CALCE NATURA NHL5 una dispersione
granulometrica tale da favorire la lavorabilità e la plasticità dell’impasto. Dal punto di vista mineralogico, CALCE NATURA NHL5 è costituita in prevalenza da silicati bicalcici che reagendo lentamente con l’acqua di impasto danno forma a composti idrati stabili e non reattivi. La singolare composizione delle malte, ottenuta con inerti di diverse granulometrie, conferisce una facile lavorabilità unita a caratteristiche meccaniche ed elasticità tali da garantirne la durabilità nel tempo.
PALLADIO BM 55 può essere utilizzato come rinzaffo/intonaco strutturale consolidante. Il prodotto non apporta sali idrosolubili alla muratura. PALLADIO BM 55 è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni”. PALLADIO BM 55 come malta da allettamento è conforme alla UNI EN 998-2 riguardo le “Specifiche per malte per
opere murarie”. PALLADIO BM 55 è soggetto a marcatura CE secondo le modalità previste dalla
normativa vigente. PALLADIO BM 55 può essere colorato a campione con l’aggiunta di polveri
di marmo, laterizio macinato, sabbie silicee, sabbie alluvionali non macinate esenti da limo, terre naturali.
 

CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO BM 55 è un prodotto idoneo per :
• realizzazione di rinzaffo strutturale consolidante su murature in materiale lapideo o laterizio;
• allettamento o cuci-scuci, ricostruzione strutturale di murature in pietra o laterizio;
• cuciture armate con interposizione di barre in acciaio inox Aisi 316 ad aderenza migliorata (PALLADIO HELICAL BAR 6-8-10) su giunti di allettamento di murature in pietra o mattone pieno;
• consolidamento strutturale di volte in muratura o pietrame misto mediante la costituzione di getto
collaborante all’estradosso con interposizione di reti e connettori/ancoraggio alcali resistente o acciaio
inox Aisi 316.
 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1550
 kg/m³
 
Diametro massimo
3
 mm
 
Acqua d'impasto
ca. 17
 %
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
15-35
 
 
Conducibilità termica
0,92
 W/mK
 

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

REALIZZAZIONI - ABITAZIONE PRIVATA

BM 55 Foto1

BM 55 Foto2

 BM 55 Foto3

 

 

 

 

 

 

 

 

 PALLADIO CALCECOLORPALLADIO CALCECOLOR
Intonaco traspirante ecologico colorato nella massa a base di calce aerea MICROCALCE CL 90-S

 

DESCRIZIONE:
 CALCECOLOR è un intonaco traspirante ecologico, colorato nella massa, conforme alla Norma EN 459-1, a base di MICROCALCE CL 90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, purissimi caolini calcinati, sabbie alluvionali non macinate esenti da limo, polveri di marmo e terre colorate naturali.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
 CALCECOLOR è un prodotto traspirante ecologico che, grazie alla sua formulazione specifica, può essere utilizzato come rinzaffo, intonaco e finitura traspirante, dove i tre strati sono uguali per caratteristiche chimico-fisiche e cromatiche. 
CALCECOLOR è un prodotto particolarmente indicato per il restauro e il rifacimento degli intonaci di edifici di interesse storico e monumentale. 
CALCECOLOR è un prodotto particolarmente indicato per la formazione di intonaci di edifici nuovi o di recente costruzione.
CALCECOLOR è un prodotto traspirante, ecologico, producibile con colorazione e composizione chimico-fisiche-cromatiche a campione, con l’aggiunta di polvere di marmo, di laterizio macinato e di sabbia silicea di granulometrie selezionate. 
CALCECOLOR è un prodotto che può essere applicato su murature interne o esterne in laterizio, pietra, ciottoli, tufo.

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

 

 

 

PALLADIO COCCIOPESTOPALLADIO COCCIOPESTO
Intonaco di fondo tradizionale a base di MICROCALCE CL90-S e cocciopesto macinato

 

DESCRIZIONE:
Premiscelato secco privo di cemento a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, inerti selezionati di cocciopesto di granulometria da 1 a 3 mm e di carbonato di calcio fino a 2,00 mm.
Il rapporto del legante MICROCALCE CL90-S/inerte e la scelta della curva granulometrica degli inerti inseriti nella miscela garantiscono la riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, l’ottimizzazione della lavorabilità e della traspirabilità. 
La miscela del legante MICROCALCE CL90-S con l’inerte in cocciopesto garantisce una ottima idraulicità e resistenza agli agenti atmosferici, nonché una perfetta compatibilità per un impiego su murature storiche, anche in situazione di umidità.
PALLADIO COCCIOPESTO è una malta con un contenuto estremamente basso di sali solubili, che riduce considerevolmente la formazione di efflorescenze saline sulle murature su cui viene applicata.
PALLADIO COCCIOPESTO è un prodotto solfato resistente, ovvero non presenta alcuna reattività chimica in presenza di solfati. PALLADIO COCCIOPESTO è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni ” e soggetto a marchiatura CE in riferimento alla normativa vigente. PALLADIO COCCIOPESTO si può applicare su murature in laterizio, mattone pieno, misto pietra, all’interno o all’esterno, purché asciutte e adatte a supportare l’intonaco previa asportazione di polvere, efflorescenze saline, parti inconsistenti, oli, disarmanti ecc.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO COCCIOPESTO può essere utilizzato per intonacare interni ed esterni su supporti asciutti tipo laterizio o pietra, avendo cura di eseguire sempre l’applicazione di uno strato di rinzaffo di spessore medio minimo di 0,5 mm a copertura completa della superficie, il giorno prima della stesura del corpo dell’intonaco, con il prodotto PALLADIO COCCIOPESTO, mescolato con un rapporto d’acqua ideale da avere un impasto morbido ma non troppo diluito. Terminata questa applicazione la superficie dovrà risultare adeguatamente ruvida per l’applicazione dello strato successivo del corpo dell’intonaco da eseguire con lo stesso prodotto.
Per le strutture in calcestruzzo liscio deve essere sempre eseguito un rinzaffo preliminare, il giorno prima, con il prodotto RG 12 per uno spessore medio di 0,5 mm a completa copertura del supporto da trattare avendo cura di mantenere una superficie adeguatamente ruvida per il successivo strato di intonaco da eseguirsi il giorno successivo. 
PALLADIO COCCIOPESTO non deve essere applicato su supporti verniciati o inconsistenti e friabili.

Scheda Tecnica

 

 

 

 

PALLADIO CALCECOLOR RISANAPALLADIO CALCECOLOR RISANA
Intonaco idrofobizzato, colorato nella massa, solfato-resistente, ad azione deumidificante, a base di legante in calce aerea

 

DESCRIZIONE:

CALCECOLOR RISANA è un intonaco idrofobizzato, colorato nella massa, solfato-resistente, ad azione deumidificante, conforme alla Norma EN 998-1, a base di MICROCALCE CL 90-S GRIGOLIN, purissimi caolini calcinati, sabbie alluvionali non macinate esenti da limo e terre colorate naturali.
 

CAMPI D'IMPIEGO:

CALCECOLOR RISANA è un prodotto unico che, grazie alla sua formulazione specifica, viene utilizzato come rinzaffo antisale, intonaco deumidificante e finitura traspirante, dove i tre strati sono uguali per caratteristiche chimico-fisiche e cromatiche. CALCECOLOR RISANA è un prodott particolarmente indicato per il restauro e il rifacimento degli intonaci di edifici di interesse storico e monumentale. CALCECOLOR RISANA è un prodotto molto resistente agli agenti atmosferici. CALCECOLOR RISANA è producibile con colore a campione. PALLADIO CALCECOLOR RISANA può essere applicato su qualsiasi superficie muraria fuori terra in pietra naturale, mattoni pieni o misto, dove siano richieste elevate caratteristiche di inerzia chimica ed un basso contenuto di sali idrosolubili del prodotto da ripristino a garanzia dell’efficacia e durabilità dell’intervento protettivo. CALCECOLOR RISANA se viene impiegato come intonaco deumidificante, grazie alla sua struttura fortemente porosa, consente di catturare l’umidità presente nella muratura e di favorire il rapido smaltimento per evaporazione. CALCECOLOR RISANA è un prodotto che se viene impiegato come finitura, impedisce il passaggio dell’acqua meteorica in forma liquida, garantisce lo smaltimento della stessa sotto forma di vapore. CALCECOLOR RISANA è un prodotto idoneo per la costruzione di bauletti sommitali/copertine per la protezione da agenti atmosferici e smog di murature storiche e pietrame misto.
 
 
 
 
 
 
MALTE PER BIO-EDILIZIA
 
 

 

PALLADIO BI 19PALLADIO BI 19
Intonaco di fondo tradizionale a base di calce aerea Microcalce CL 90-S

 

DESCRIZIONE:

PALLADIO BI 19 è una malta pronta a base di calce aerea MICROCALCE CL 90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, inerti selezionati di carbonato di calcio fino a 2,00 mm, a basso contenuto di sali idrosolubili, elevata traspirabilità e ritiro controllato. Il rapporto del legante MICROCALCE CL 90-S/inerte e la scelta della curva granulometrica degli inerti inseriti nel prodotto PALLADIO BI 19 garantiscono la riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, l’ottimizzazione della lavorabilità e della traspirabilità. Il legante di MICROCALCE CL 90-S di Fornaci Calce Grigolin, viene ottenuto da calcari di adatta composizione chimica e morfologica, che vengono cotti in appositi forni verticali ad una temperatura di circa 900 C°. Durante il processo di cottura il carbonato di calcio (calcare, CaO3) si trasforma in ossido di calcio (calce viva, CaO) e si libera anidride carbonica (CO2), perdendo circa metà del suo peso, pari al 44%. Completata la cottura, l’ossido di calcio estratto dal forno viene fatto reagire con acqua operando il processo di “spegnimento” utilizzando piani inclinati sui quali la calce viva in pezzi di piccole dimensioni o zolle viene continuamente irrorata con acqua in adeguate proporzioni. Dalla reazione ottenuta unendo acqua e ossido di calcio si ottiene idrossido di calcio (grassello di calce) e calore (180 - 200 C°). Durante lo spegnimento le zolle di calce viva si ammorbidiscono e si spappolano con l’acqua, che in parte si trasforma in vapore, ottenendo una pasta di idrossido, chiamata “grassello”, che fatta scivolare nella fossa o vasca sottostante chiamata “calcinaia” viene messa a riposare per un periodo di tempo variabile da alcuni mesi ad alcuni anni. La semplice trasformazione chimica CaO + H2O ---> Ca(OH)2 è molto lenta e ha bisogno di tempi lunghi perché la calce acquisisca le idonee caratteristiche leganti. Durante questo periodo, le dimensioni dei cristalli di idrossido di calcio si riducono e si dispongono in modo geometrico e ordinato, acquisendo migliori caratteristiche leganti. Dopo un adeguato periodo di stagionatura il grassello di calce è pronto per essere utilizzato. La calce che costituirà parte di una miscela di un intonaco, una volta a contatto con l’aria, indurisce: l’idrossido (Ca(OH)2) quindi con l’essiccamento, combinandosi con l’anidride carbonica (CO2) presente nell’aria, si trasforma nuovamente in carbonato di calcio (CaO3). Questo viene definito processo di carbonatazione ed è responsabile dell’indurimento degli impasti a base di calce aerea. La reazione è facilitata se lo spessore di applicazione degli intonaci a base calce non è eccessivo. La calce idrata invece si ottiene mediante una spegnimento dell’ossido di calcio con una quantità di acqua perfettamente dosata (spegnimento secco) e mediante essiccazione e polverizzazione del materiale. La calce idrata, commercializzata anche con il nome di calcidro, un volta reidratata con acqua può essere usata come legante aereo, ma ha una forza legante molto più debole del grassello perché non ha beneficiato degli straordinari effetti che il tempo produce in ordine alla struttura chimico-fisica del materiale, durante quello che viene chiamato periodo di invecchiamento o maturazione.
 

CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO BI 19 è un prodotto particolarmente indicato per il restauro e il rifacimento degli intonaci di edifici di interesse storico e monumentale. PALLADIO B 19 è un prodotto particolarmente indicato per la formazione di intonaci di edifici nuovi o di recente costruzione. PALLADIO BI 19 è può essere applicato su murature interne o esterne in laterizio, pietra, ciottoli, tufo. PALLADIO BI 19 può essere utilizzato per intonacare interni ed esterni su supporti asciutti tipo laterizio, calcestruzzo ruvido, blocchi e rete porta intonaco. Strutture in calcestruzzo liscio devono essere preventivamente rinzaffate con il nostro RG 12. BI 19 non deve essere applicato su supporti verniciati o inconsistenti e friabili.

 

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1450
 kg/m³
 
Diametro massimo
2
 mm
 
Acqua d'impasto
ca. 22
 %
 
Consumo teorico (per cm di applicazione)
14
 kg/m²
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
7
 
 
Conducibilità termica
0,38
 W/mK

 

 

 Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

REALIZZAZIONI - SCUOLA ELEMENTARE DI COLIGNOLA AI COLLI (VR)

 PALLADIO BI 19 Foto2PALLADIO BI 19 Foto1

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 PALLADIO BI 19MPALLADIO BI 19 M
Intonaco naturale traspirante ecocompatibile a base di calce aerea, per applicazione manuale

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO BI 19 M è un intonaco naturale traspirante eco-compatibile a base di calce aerea MICROCALCE CL 90-S e inerti selezionati di carbonato di calcio, idoneo per la formazione manuale di intonaci nuovi o esistenti.
PALLADIO BI 19 M presenta nella sua formulazione chimico-fisica come legante principale la calce aerea MICROCALCE CL 90-S, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, priva di cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili, elevata traspirabilità e ritiro controllato. La presenza del legante MICROCALCE CL 90-S nella miscela del prodotto PALLADIO BI 19 M garantisce una perfetta compatibilità per un impiego su murature di nuova costruzioni  o esistenti, anche storiche tutelate.
PALLADIO BI 19 M è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni” e soggetto a marchiatura CE in riferimento alle normative vigenti.
PALLADIO BI 19 M è un prodotto esente da cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili,  ad elevata traspirabilità e un ottimo ritiro controllato. Il rapporto legante/inerte e la curva granulometrica selezionata dell’inerte di carbonato di calcio permettono una adeguata riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, un’ottima lavorabilità, mantenendo ideali caratteristiche di traspirabilità e di regolazione igro-termica alla muratura trattata con il prodotto PALLADIO BI 19 M. 

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO BI 19 M è un prodotto ideale per la formazione manuale di intonaci  su murature nuove in laterizio forato o mattone pieno.
PALLADIO BI 19 M è un prodotto ideale per il reintegro o il rifacimento di intonaci, manuale, su murature esistenti (anche storiche vincolate) in pietrame misto, mattoni o tufo.

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

 

 

 

PALLADIO BI 21PALLADIO BI 21
Intonaco naturale traspirante eco-compatibile a base di calce idraulica naturale NHL 5

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO BI 21 è un intonaco naturale traspirante eco-compatibile a base di calce idraulica naturale NHL 5, calce aerea MICROCALCE CL 90-S e inerti selezionati di carbonato di calcio, idoneo per la formazione meccanica di intonaci nuovi o esistenti.
PALLADIO BI 21 presenta nella sua formulazione chimico-fisica, come principale legante, PALLADIO CALCE NATURA, una calce idraulica naturale NHL 5, ottenuta dalla cottura a basse temperature di calcari argillosi (marna naturale). Il principale costituente mineralogico è il silicato bi-calcico β che reagendo con l’acqua di impasto sviluppa composti idrati stabili in grado di conferire alla malta caratteristiche meccaniche ed elasticità tali da garantirne la durabilità nel tempo. Grazie alla particolare natura mineralogica non è reattivo in presenza di solfati e permette di riprodurre dal punto di vista fisico, chimico e mineralogico le caratteristiche delle malte di allettamento originarie a base di leganti ottenuti dalla cottura a bassa temperature di calcari argillosi. PALLADIO CALCENATURA è un legante esente da silicato tricalcico e alluminato tricalcico tipici costituenti del cemento Portland. 
PALLADIO  BI 21 presenta nella sua formulazione chimico-fisica anche la calce aerea MICROCALCE CL 90-S, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, priva di cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili, elevata traspirabilità e ritiro controllato. La presenza del legante MICROCALCE CL 90-S nella miscela del prodotto PALLADIO BI 19 garantisce una perfetta compatibilità per un impiego su murature di nuova costruzioni  o esistenti, anche storiche tutelate.
PALLADIO BI 21 è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni ” e soggetto a marcatura CE in riferimento alle normative vigenti. PALLADIO BI 21 è un prodotto che può essere applicato su murature interne o esterne in laterizio, pietra, ciottoli, tufo. PALLADIO BI 21 è un prodotto esente da cemento, a basso contenuto di sali 

idrosolubili, ad elevata traspirabilità e un ottimo ritiro controllato. Il rapporto legante/inerte e la curva granulometrica selezionata dell’inerte di carbonato di calcio permettono una adeguata riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, un’ottima lavorabilità, mantenendo ideali caratteristiche di traspirabilità e di regolazione igro-termica della muratura.
 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO BI 21 è un prodotto ideale per la formazione mediante macchina intonacatrice di intonaci su murature nuove in laterizio forato o mattone pieno.
PALLADIO BI 21 è un prodotto ideale per il reintegro o il rifacimento di intonaci, mediante macchina intonacatrice, su murature esistenti (anche storiche vincolate) in pietrame misto, mattoni o tufo.

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1450
 kg/m³
 
Diametro massimo
2
 mm
 
Acqua d'impasto
ca. 22
 %
 
Consumo teorico (per cm di applicazione)
14
 kg/m²
 
Permeabilità al vapore acqueo Sd
6
 m
 
Conducibilità termica
0,36
 W/mK
 

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

REALIZZAZIONI - PALAZZO BALBI (VE)

PALLADIO BI 21 Foto1

PALLADIO BI 21 Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

PALLADIO BI 21MPALLADIO BI 21 M
Intonaco naturale traspirante eco-compatibile a base di calce idraulica naturale NHL 3,5, per applicazione manuale

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO BI 21 M è un intonaco naturale traspirante eco-compatibile a base di calce idraulica naturale NHL 3,5, calce aerea MICROCALCE CL 90-S e inerti selezionati di carbonato di calcio, idoneo per la formazione manuale di intonaci nuovi o esistenti.
PALLADIO BI 21 M presenta nella sua formulazione chimico-fisica, come principale legante, PALLADIO CALCE NATURA, una calce idraulica naturale NHL 3,5, ottenuta dalla cottura a basse temperature di calcari argillosi (marna naturale). Il principale costituente mineralogico è il silicato bi-calcico β che reagendo con l’acqua di impasto sviluppa composti idrati stabili in grado di conferire alla malta caratteristiche meccaniche ed elasticità tali da garantirne la durabilità nel tempo. Grazie alla particolare natura mineralogica non è reattivo in presenza di solfati e permette di riprodurre dal punto di vista fisico, chimico e mineralogico le caratteristiche delle malte di allettamento originarie a base di leganti ottenuti dalla cottura a bassa temperature di calcari argillosi. PALLADIO CALCE NATURA è un legante esente da silicato tricalcico e alluminato tricalcico tipici costituenti del cemento Portland. 
PALLADIO  BI 21 M presenta nella sua formulazione chimico-fisica anche la calce aerea MICROCALCE CL 90-S, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, priva di cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili, elevata traspirabilità e ritiro controllato. La presenza del legante MICROCALCE CL 90-S nella miscela del prodotto PALLADIO BI 21 M garantisce una perfetta compatibilità per un impiego su murature di nuova costruzioni  o esistenti, anche storiche tutelate.
PALLADIO BI 21 M è conforme alle UNI EN 998-1 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie – Malte per intonaci interni ed esterni” e soggetto a marcatura CE in riferimento alle normative vigenti. PALLADIO BI 21 M è un prodotto che può essere applicato su murature interne o esterne in laterizio, pietra, ciottoli, tufo. PALLADIO BI 21 M è un prodotto esente da cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili, ad elevata traspirabilità e un ottimo ritiro controllato. Il rapporto legante/inerte e la curva granulometrica selezionata dell’inerte di carbonato di calcio permettono una adeguata riduzione dei ritiri, una elevata tixotropia, un’ottima lavorabilità, mantenendo ideali caratteristiche di traspirabilità e di regolazione igro-termica della muratura. 

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO BI 21 M è un prodotto ideale per la formazione manuale di intonaci su murature nuove in laterizio forato o mattone pieno.
PALLADIO BI 21 M è un prodotto ideale per il reintegro o il rifacimento di intonaci, manuale, su murature esistenti (anche storiche vincolate) in pietrame misto, mattoni o tufo.

 

Scheda Tecnica

 

 

 

CALCETHERMCALCETHERM
Intonaco di fondo termoisolante ignifugo fonoassorbente a base di calce idraulica naturale NHL 3,5 secondo UNI EN 459-1

 

DESCRIZIONE:
CALCETHERM è un premiscelato a secco termoisolante fibrato secondo UNI EN 998-1 a base di inerti silicei e vetro espanso, calce idraulica naturale certificata NHL 3,5 conforme alla Norma EN 459-1 ed additivi specifici. La resistenza meccanica corrisponde al gruppo CS I secondo EN 998-1

 

CAMPI D'IMPIEGO:
CALCETHERM  è un intonaco termoisolante fibrato ad alta resa che può essere utilizzato, sia in interno che esterno, su supporti tipo  laterizio, calcestruzzo ruvido, rete porta intonaco, blocchi, ecc. e sottofondi interni ed esterni. Per la specifica formulazione viene inoltre impiegato per l’intonacatura di superfici in cui siano necessarie applicazioni di spessori superiori alla norma (> 2 cm). Strutture in calcestruzzo liscio devono essere preventivamente rinzaffate con il nostro RG 12 o in alternativa preparate con AB 09 Rasocal al fine di garantirne l’aggrappo. CALCETHERM non deve essere applicato su supporti in gesso, verniciati, inconsistenti e friabili, nel caso di applicazioni in lavori di restauro su murature disomogenee preesistenti o in presenza di supporti assorbenti è consigliabile la rinzaffatura coprente eseguita con prodotti tipo RB 22 o in alternativa con Palladio Restauro Rinzaffo al fine di garantire l’adesione e limitare la formazione di cavillature.

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
380
 kg/m³
 
Diametro massimo
2
 mm
 
Acqua d'impasto
8-9
 %
 
Consumo teorico (per cm di applicazione)
4,2
 kg/m²
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
6
 
 
Conducibilità termica 10°C (λ)
0,068
 W/mK
 

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

 

 

ACCESSORI PER IL CONSOLIDAMENTO

 

 

 

STEEL 750INSTEEL 750IN
Tessuto unidirezionale in microtrefoli di acciaio inox 316 (1x19) di grammatura 750 gr/m2 ad alta resistenza

DESCRIZIONE:

STEEL 750IN è un tessuto unidirezionale in micro-trefoli 1x19 di acciaio inox Aisi 316 termofissati tra loro di grammatura 750 gr/m2.



CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO STEEL 750IN è un prodotto adatto alla formazione di sistemi compositi PALLADIO SRG di Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata. PALLADIO STEEL 750IN viene impiegato in particolare in abbinamento al prodotto PALLADIO RINFORZA SRG per la formazione del ciclo di rinforzo a matrice inorganica SRG (Steel Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin. PALLADIO STEEL 750IN è ideale anche per: 
• l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratur di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• la formazione di presidi attivi di messa in sicurezza pretensionati;
• consolidamento di archi, volte e cupole in muratura di mattoni o in pietra naturale;
• realizzazione di cordoli ed architravi innovativi in muratura armata;
• confinamento e cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.
 
 
 
 
 
STEEL 1350INSTEEL 1350IN
Tessuto unidirezionale in microtrefoli di acciaio inox 316 (1x19) di grammatura 1350 gr/mq
DESCRIZIONE:
STEEL 1350IN è un tessuto unidirezionale in micro-trefoli di acciaio inox Aisi 316 (1x19) termofissati di grammatura 1350 g/m2, adatto alla formazione di sistemi compositi PALLADIO SRG FORNACI CALCE GRIGOLIN per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale; per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale; per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata.
CAMPI D'IMPIEGO:
STEEL 1350 IN è indicato in abbinamento con i prodotti PALLADIO RINFORZA SRG e PALLADIO RINFORZA OPUS per la formazione del ciclo di rinforzo a matrice inorganica SRG (Steel Reinforced Grout) di FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
• per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• messa in sicurezza di edifici danneggiati da evento sismico.
 
 
 
 
 
STEEL CONNECTOR 10INSTEEL CONNECTOR 10IN
Connettore/ancoraggio in microtrefoli di acciaio Inox Aisi 316 (1x19) diametro 10 mm
DESCRIZIONE:
STEEL CONNECTOR 10IN è un ancoraggio/connessione di diametro 10,00 mm a base di microtrefoli termofissati di acciaio Inox Aisi 316 (1x19), esente di trama, adatto alla formazione d sistemi compositi a matrice inorganica PALLADIO SRG di FORNACI CALCE GRIGOLIN, per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.





CAMPI D'IMPIEGO:
STEEL CONNECTOR 10IN è indicato in abbinamento con i prodotti PALLADIO INIEZIONE e PALLADIO INIEZIONE OPUS per la formazione del ciclo di rinforzo a matrice inorganica SRG(Steel Reinforced Grout) di FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
• per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• messa in sicurezza di edifici danneggiati da evento sismico.
 
 
 
 
 
 
HELICAL BARHELICAL BAR
Barra elicoidale in acciaio inossidabile
DESCRIZIONE:
PALLADIO HELICAL BAR è una barra elicoidale in acciaio inox Aisi trafilata a freddo, utilizzata per la formazione di ancoraggi, connessioni, diatoni, cuciture a secco. La forma ad elica e l’acciaio fortemente incrudito conferiscono alla barra elevata resistenza e durezza, permettendo così una connessione meccanica. PALLADIO HELICAL BAR si posa in opera facilmente, attraverso un perforo pilota eseguito preventivamente, sul quale viene inserito mediante movimento a rotopercussione con trapano elettrico. Può essere posato in opera anche per mezzo di apposito mandrino. PALLADIO HELICAL BAR è ideale anche per la formazione di cuciture armate su muratura in mattoni pieni, laterizio forato, tufo, pietra arenaria in abbinamento a speciali malte strutturali della linea PALLADIO.

PALLADIO HELICAL BAR è ideale come:
• elemento di fissaggio autofilettante a secco direttamente su perforo preliminare senza uso di resine o malte di fissaggio per interventi di cuciture veloci e puntuali di fessurazioni verticali o orizzontali di paramenti murari in mattoni pieni,pietrame misto o laterizio;
• elemento rigido di una microarmatura direttamente su giunti di allettamento di murature in pietrame misto, mattoni pieni, laterizio, ect. con uso di malte di fissaggio della linea PALLADIO per interventi di cuciture armate puntuali di fessurazioni verticali o orizzontali o danni in genere dovuti a eventi sismici o di movimenti di assestamento;
• stabilizzazione e messa in sicurezza di pareti in condizioni di fuoripiano;
• messa in sicurezza e presidio puntuale veloce di architravi danneggiati.

PALLADIO HELICAL BAR presenta in particolare le seguenti caratterstiche:
• velocità di posa in opera in situazione di posa a secco;
• metodo di posa in opera non distruttivo e compatibile con le richieste della Soprintendenza in particolare in merito a interventi su edifici tutelati;
• ottima resistenza assiale;
• ottima flessibilità;
• ottima aderenza al paramento da consolidare;
• perfetta aderenza a qualsiasi matrice organica o inorganica utilizzata per il suo inghisaggio in situazione di posa armata;
• elevatissima resistenza alla trazione (certificata);
• elevatissima resistenza al taglio;
• ottima flessibilità;
• compatibilità con le caratteristiche della muratura da trattare in particolare in situazione di umidità di risalita, presenza di sali idrosolubili. Metodo di riparazione non distruttivo Più economico e più stabile rispetto ad altri sistemi di riparazione, che assorbono le sollecitazioni locali. Le barre di sicurezza a spirale SURE TWIST hanno una eccezionale combinazione di resistenza assiale e flessibilitá. Non richiede competenze specifiche per l’installazione.

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO HELICAL BAR è ideale per :
• formazione di collegamenti strutturali, riparazioni di lesioni orizzontali o verticali di paramenti murari in mattoni pieni, laterizio forato, tufo e pietra arenaria;
• formazione di collegamento strutturale di solai in legno nuovi o esistenti alle murature esistenti;
• formazione di interventi di messa in sicurezza, o di presidio provvisorio o definitivo di porzioni di elementi murari danneggiati;
• formazione di connessioni/ancoraggi/diatoni a secco o in abbinamento a malte della linea PALLADIO, nell’ambito della posa in opera del sistema testato di rinforzo e di confinamento strutturale PALLADIO SYSTEM GRG.
 
 
 
 
 
 

ACCIAIO GALVANIZZATO

 

 

STEEL 660GSTEEL 660G
Tessuto unidirezionale in microtrefoli termofissati di acciaio galvanizzato grammatura 660 gr/mq ad alta resistenza

DESCRIZIONE:

PALLADIO STEEL 660G è un tessuto unidirezionale in micro-trefoli termofissati tra loro di acciaio galvanizzato, di grammatura 660 gr/mq.
PALLADIO STEEL 660G ha le seguenti caratteristiche:
• facilmente impregnabile con malte della linea PALLADIO nella formazioni di sistemi SRG;
• elevata resistenza a trazione e a taglio;
• buona resistenza in ambiente alcalino;
• maneggevolezza;
• facilità di piegatura;
• leggerezza.



CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO STEEL 660G è un prodotto adatto alla formazione di sistemi compositi PALLADIO SRG di Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata. PALLADIO STEEL 660G viene impiegato in particolare in abbinamento al prodotto PALLADIO RINFORZA SRG per la formazione del ciclo di rinforzo a matrice inorganica SRG (Steel Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin. PALLADIO STEEL 660G è ideale anche per:
• l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• la formazione di presidi attivi di messa in sicurezza pretensionati;
• consolidamento di archi, volte e cupole in muratura di mattoni o in pietra naturale;
• realizzazione di cordoli ed architravi innovativi in muratura armata;
• confinamento e cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.
 
 
 
 
 
STEEL CONNECTOR 10GSTEEL CONNECTOR 10G
Connettore/ancoraggio in microtrefoli di acciaio galvanizzato diametro 10 mm
DESCRIZIONE:
STEEL CONNECTOR 10G è un sistema di ancoraggio/connessione di diametro 10,00 mm in microtrefoli di acciaio galvanizzato, esente di trama, compreso di canula in pvc trasparente per il fissaggio mediante iniezioni con speciale miscela, adatto alla formazione di diatoni su sistemi compositi a matrice inorganica per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.
 
CAMPI D'IMPIEGO:
STEEL CONNECTOR 10G è indicato in abbinamento con i prodotti PALLADIO INIEZIONE e PALLADIO INIEZIONE OPUS per la formazione del ciclo di rinforzo a matrice inorganica SRG (Steel Reinforced Grout) di FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
messa in sicurezza di edifici danneggiati da evento sismico.
 
 
 
 
 
FIBRA DI VETRO ALCALI RESISTENTE
 
 
GLASS 550ARGLASS 550AR
Rete bidirezionale in fibra di vetro AR 550 gr/mq
DESCRIZIONE:
GLASS 550AR è una rete bi-direzionale bilanciata a 0/90° da 550 gr/m2 in fibra di vetro alcali resistente, con appretto alcali resistente, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a presso-flessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata.
CAMPI D'IMPIEGO:
GLASS 550AR è indicato in abbinamento con il prodotto RINFORZA SRG di Fornaci Calce Grigolin per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin per:
• per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
• per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale.

Scheda Tecnica

 

 

 

 

GLASS 435ARGLASS 435AR
Rete bidirezionale in fibra di vetro 430 gr/mq, da applicare con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG

DESCRIZIONE:

GLASS 435AR è una rete bi-direzionale bilanciata a 0/90° da 430 gr/mq, in fibra di vetro apprettata, alcali resistente, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a presso-flessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, da applicare con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG. 
 

CAMPI D'IMPIEGO:

GLASS 435AR è indicato in abbinamento con il prodotto RINFORZA SRG di FORNACI CALCE GRIGOLIN per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale.

Scheda Tecnica

REALIZZAZIONI - SCUOLA ELEMENTARE

GLASS 435AR Foto1GLASS 435AR Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GLASS 297ARGLASS 297AR
Rete bidirezionale in fibra di vetro 280 gr/mq, da applicare con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG

DESCRIZIONE:

GLASS 297AR è una rete bi-direzionale bilanciata a 0/90° da 280 gr/mq, in fibra di vetro apprettata, alcali resistente, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a presso-flessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, da applicare con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG. 
 

CAMPI D'IMPIEGO:

GLASS 297AR è indicato in abbinamento con il prodotto RINFORZA SRG di FORNACI CALCE GRIGOLIN per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale.
 
 
 
 
 
 
GLASS 259ARGLASS 259AR
Rete bidirezionale in fibra di vetro 280 gr/mq, da applicare con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG
DESCRIZIONE:
GLASS 259AR è una rete bi-direzionale bilanciata a 0/90° da 280 gr/mq, in fibra di vetro, con appretto alcali resistente, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a presso-flessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata.
CAMPI D'IMPIEGO:
GLASS 259AR è indicato in abbinamento con il prodotto RINFORZA SRG FORNACI CALCE GRIGOLIN per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale.
 
 
 
 
 
 
GLASS CONNECTOR 10ARGLASS CONNECTOR 10AR
Connettore/ancoraggio in fibra di vetro AR diametro 10mm
DESCRIZIONE:
GLASS CONNECTOR 10AR è sistema di ancoraggio/connessione di diametro pari a 10 mm in fibra di vetro AR, esente di trama, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) Fornaci Calce Grigolin, per il rinforzo e/o l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale; per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale; per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata o per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura, da applicare con i prodotti PALLADIO INIEZIONE OPUS, INIEZIONE NHL e INIEZIONE. 

 
CAMPI D'IMPIEGO:
GLASS CONNECTOR 10AR è indicato in abbinamento con i prodotti PALLADIO INIEZIONE OPUS, INIEZIONE NHL e INIEZIONE, per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica GRG (Glass Reinforced Grout) di FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica per il rinforzo e/o l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.
 

 

 

 

 

GLASS CONNECTOR LPALLADIO GLASS CONNECTOR L
Connettore/ancoraggio prefabbricato GFRP in fibra di vetro impregnato e trattato ad aderenza migliorata

DESCRIZIONE:
PALLADIO GLASS CONNECTOR L è un connettore/ancoraggio prefabbricato GFRP in fibra di vetro impregnato e trattato ad aderenza migliorata. PALLADIO GLASS CONNECTOR L è un connettore in fibra di vetro alcali resistente trattato con resina epossidica e sabbia di quarzo di granulometria da 0,3 a 0,8 mm, per aumentar ne l’aderenza al momento della posa in opera all’inter no della muratura da consolidare.CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO GLASS CONNECTOR L è un prodotto previsto come soluzione di ancoraggio nel sistema di rinforzo a matrice inorganica PALLADIO SYSTEM GRG, adatto al miglioramento sismico e all’adeguamento sismico di murature, volte e archi in pietrame misto, mattoni pieni e laterizio in genere.

 

Scheda Tecnica

 

 

 

 

 

FIBRA DI BASALTO

 

 

BASALT 350BASALT 350
Rete bi-direzionale bilanciata a 0/90 in fibra di basalto 350 g/mq

DESCRIZIONE:

BASALT 350 è una rete bi-direzionale bilanciata a 0/90° in fibra di basalto, di 350 g/mq, adatta alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica BRG (Basalt Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin per l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale, per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni o in pietra naturale, per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata. 


 

CAMPI D'IMPIEGO:
BASALT 350 è indicata in abbinamento con il prodotto PALLADIO RINFORZA SRG di Fornaci Calce Grigolin per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica BRG (Basalt Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin:
per la formazione di sistemi compositi per l’adeguamento statico e sismico di murature, di archi volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.

Scheda Tecnica

 

 

 

 

BASALT CONNECTOR 10BASALT CONNECTOR 10
Connettore/ancoraggio in fibra di basalto diametro 10 mm

DESCRIZIONE:

BASALT CONNECTOR 10 è sistema di ancoraggio/connessione di diametro pari a 10,00 mm in fibra di basalto, esente di trama, adatto alla formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica BRG (Basalt Reinforced Grout) di Fornaci Calce Grigolin, per il rinforzo e/o l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in mattoni pieni o forati o in pietra naturale; per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale; per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata o per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.


 

CAMPI D'IMPIEGO:

BASALT CONNECTOR 10 è indicato in abbinamento con il prodotto PALLADIO INIEZIONE CONNECTOR per la formazione del sistema di rinforzo a matrice inorganica BRG (Basalt Reinforced Grout) di FORNACI CALCE GRIGOLIN per:
la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica per il rinforzo e/o l’adeguamento statico e sismico di murature, archi, volte e cupole in cemento armato, in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per il rinforzo a pressoflessione e taglio di pannelli murari in muratura di mattoni pieni o forati o in pietra naturale;
per la realizzazione di cordoli innovativi in muratura armata, per il confinamento e le cerchiature di elementi strutturali in cemento armato o muratura.
 
 
 
 
 
 
RASANTI FINITURE PITTURE

 

 

 

PALLADIO AB 00PALLADIO AB 00
Rasante finissimo in polvere a base di MICROCALCE CL 90-S e calce idraulica naturale NHL 3,5

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO AB 00 è un prodotto per la rasatura a civile liscia di intonaci nuovi, interni o esterni , a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, calce idraulica naturale NHL 3,5 e inerti selezionati con granulometria massima di mm.0,01 di carbonato di calcio.



 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO AB 00 è un prodotto particolarmente indicato per l’esecuzione di rasatura liscia a civile  su intonaci nuovi in malta bastarda o premiscelati in genere.
PALLADIO AB 00 è applicabile anche su superficie esistente, per eseguire una rasatura liscia a civile, previa eliminazione di pittura esistente e applicazione di prodotto fissativo PALLADIO CONSOLIDANTE.

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1200
 kg/m³
 
Diametro massimo
<0,01
 mm
 
Acqua d'impasto
ca. 28
 %
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
10
 
 

 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

REALIZZAZIONI - ISTITUTO COMPRENSIVO "MADRE TERESA DI CALCUTTA" VALMONTONE (RM)

PALLADIO AB 00 Foto1

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

PALLADIO AB 06PALLADIO AB 06
Rasante finissimo naturale di Microcalce CL 90-S, ed inerti con curva selezionata e granulometria massima di 0,6 mm

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO AB 06 è un rasante finissimo naturale di calce aerea Microcalce CL 90-S, inerti con curva selezionata e granulometria massima di 0,6 mm. PALLADIO AB 06 ha le seguenti caratteristiche:

• elevata purezza;
• basso contenuto di sali solubili;
• resistente agli agenti atmosferici;
• non contiene resine di sintesi;
• non forma barriera al vapore.
 

CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO AB 06 è il prodotto ideale per i seguenti utilizzi:
• come regolatore di assorbimento per intonaci nuovi di diversa natura eseguiti con i prodotti della linea PALLADIO;
• per la rasatura di regolarizzazione/ponte di aderenza di intonaci esistenti, previa adeguata preparazione e applicazione di prodotto PALLADIO CONSOLIDA;
• per rasature armate con interposizione delle reti in fibra di vetro della linea Palladio;
• come fondo per l’applicazione di pitture traspiranti in calce;
 
 
 
REALIZZAZIONI - SEDE CURIA IN PIAZZA DEI MIRACOLI PISA 
 

PALLADIO AB 06 Foto1

PALLADIO AB 06 Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

PALLADIO AB 09 RasocalPALLADIO AB 09 RASOCAL
Rasante fine naturale di calce idraulica naturale NHL 3,5, MICROCALCE CL 90-S, ed inerti con curva selezionata e granulometria massima di 0,8 mm

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO AB 09 RASOCAL è un rasante fine naturale di calce idraulica naturale NHL 3.5, MICROCALCE CL 90-S, inerti con curva selezionata e granulometria massima di mm.0,8.
PALLADIO AB 09 RASOCAL ha le seguenti caratteristiche:
- ad elevata purezza;
- a basso contenuto di sali solubili;
- resistente agli agenti atmosferici;
- non contiene resine di sintesi;
- non forma barriera al vapore.


CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO AB 09 RASOCAL può essere utilizzato:
- come regolatore di assorbimento per intonaci nuovi di diversa natura eseguiti con i prodotti della linea PALLADIO;
- come ponte di aderenza di intonaci nuovi eseguiti con i prodotti della linea PALLADIO;
- per la rasatura di regolarizzazione/ponte di aderenza di intonaci esistenti, previa adeguata preparazione e applicazione di prodotto PALLADIO CONSOLIDA;
- per rasature armate con interposizione di reti bidirezionali in fibra di vetro alcali resistenti della linea PALLADIO;
- come fondo per l’applicazione di pitture traspiranti in calce;
- ad elevata purezza.


 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico deter. in caduta libera
1300
 kg/m³
 
Diametro massimo
<0,8
 mm
 
Acqua d'impasto
ca. 28
 %
 
Consumo teorico (per cm di applicazione)
3-4
 kg/m²
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
9
 
 
Conducibilità termica
0,38
 W/mK
 

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

REALIZZAZIONI - CHIESA DI SAN ZENONE - VERTIMIGLIO CROAZIA

PALLADIO AB 09 Rasocal Foto1

PALLADIO AB 09 Rasocal Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PALLADIO CALCECOLOR ARENINOPALLADIO CALCECOLOR ARENINO
Intonachino minerale naturale colorato in polvere a base di MICROCALCE CL90-S

DESCRIZIONE:
PALLADIO CALCECOLOR ARENINO è un prodotto minerale naturale di finitura colorato a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, inerti selezionati con granulometria massima di 1,2 mm di carbonato di calcio e sabbie silicee, terre naturali, privo di cemento, a basso contenuto di sali idrosolubili ed elevata traspirabilità.
PALLADIO CALCECOLOR ARENINO può essere fornito a campione, anche con l’aggiunta di inerti selezionati di polvere di marmo colorate, cocciopesto macinato.

CAMPI D'IMPIEGO:
 PALLADIO CALCECOLOR ARENINO è un intonachino minerale naturale colorato nella massa, particolarmente indicato in lavori di restauro o in combinazione con intonaci della linea PALLADIO RESTAURO. 
PALLADIO CALCECOLOR ARENINO è applicabile anche su superficie esistente, previa applicazione di ciclo di regolarizzazione degli assorbimenti e ponte di aderenza, con prodotti della linea PALLADIO RESTAURO.

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

 

 

 

PALLADIO PASTELLATOPALLADIO PASTELLATO
Finitura minerale naturale liscia in polvere a base di MICROCALCE CL90-S

DESCRIZIONE:
PALLADIO PASTELLATO è un prodotto di finitura minerale, naturale, liscia, a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, eco-pozzolana e inerti selezionati con granulometria massima di 0,01 mm di carbonato di calcio.
PALLADIO PASTELLATO può essere fornito a campione con l’aggiunta di inerti selezionati di polvere di marmo colorate e terre naturali.
CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO PASTELLATO è un prodotto particolarmente indicato per l’esecuzione di superfici liscie, su intonaci della linea PALLADIO RESTAURO.
PALLADIO PASTELLATO è un prodotto idoneo per ottenere effetti lisci colorati nella massa di colorazione a campione uguali o similari a quelli delle finiture antiche.
PALLADIO PASTELLATO è applicabile anche su superficie esistente, previa applicazione di ciclo di regolarizzazione degli assorbimenti e ponte di aderenza, con prodotti della linea PALLADIO RESTAURO.

Scheda Tecnica

REALIZZAZIONI - ABITAZIONE PRIVATA

PALLADIO PASTELLATO Foto1PALLADIO PASTELLATO Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PALLADIO LIME PAINTPALLADIO LIME PAINT
Pittura a base di Grassello di calce CL 80-S PL secondo EN 459-1 e filler micronizzato di carbonato di calcio

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO LIME PAINT è una pittura murale a base di grassello di calce CL 80-S PL secondo EN-459-1, filler micronizzato di carbonato di calcio, terre naturali e additivi vegetali. Il principale legante è un grassello di calce ottenuto per spegnimento di calce in acqua CL 80 S-PL secondo UNI EN 459-1, con stagionatura di circa 24 mesi. Grazie alla presenza all’interno della composizione di un inerte micronizzato di carbonato di calcio selezionato, PALLADIO LIME PAINT garantisce un ottimo potere riempitivo e coprente. PALLADIO LIME PAINT è un prodotto traspirante ed ecologico che, grazie alla formulazione specifica e all’alcalinità derivante dalla natura del rivestimento, è particolarmente resistente a agenti atmosferici, muffe e funghi. A tali peculiari caratteristiche, unisce effetti estetici e cromatici di assoluto rilievo. 

PALLADIO LIME PAINT ha le seguenti caratteristiche: 
- ad elevata purezza;
- ottima traspirabilità;
- riproduzione di finiture in affresco;
- resistente agli agenti atmosferici;
- non contiene resine di sintesi;
- non forma barriera al vapore.
PALLADIO LIME PAINT è ideale per:
• la finitura colorata a pennello di superfici trattate con prodotti della linea PALLADIO;
• la finitura colorata a pennello per il restauro, il rifacimento e il ritocco di affreschi o superfici di edifici di interesse storico e monumentale.
• la finitura colorata in velatura di intonaci esistenti.
 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO LIME PAINT è un prodotto particolarmente indicato per il restauro, il rifacimento e il ritocco di affreschi o pitture di edifici di interesse storico e monumentale. PALLADIO LIME PAINT è un prodotto idoneo per la finitura colorata di superfici interne/esterne su intonaci nuovi previa applicazione di idoneo fissativo all’acqua per prodotti in calce.
PALLADIO LIME PAINT può essere impiegato per la finitura colorata di superfici esistenti, previa adeguata eliminazione di pitture incoerenti o degradate, un eventuale pre-consolidamento superficiale con prodotto PALLADIO CONSOLIDANTE.

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

REALIZZAZIONI - CORTE DI VISTARINO - VISTARINO (PV)

PALLADIO LIME PAINT Foto1

PALLADIO LIME PAINT Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PULITORI CONSOLIDANTI E PROTETTIVI

 

 

BIOCIDA BAC 50 MBIOCIDA BAC 50 M
Biocida a base di composti di ammonio quaternario per l’utilizzo in prodotti per la disinfezione, la pulizia e per la formulazione di soluzioni fungicide/alghicide

DESCRIZIONE:
BIOCIDA BAC 50 M è un biocida a base di composti di ammonio quaternario con una lunghezza della catena alchilica ottimizzata, esso può essere impiegato per l’utilizzo in prodotti per la disinfezione, la pulizia e per la formulazione di soluzioni fungicide/alghicide ed altre applicazioni.       

CAMPI D'IMPIEGO:
BIOCIDA BAC 50 M possiede un ampio spettro di efficacia antimicrobica.
Può essere utilizzato come soluzione di fondo o risanante ad effetto alghicida e fungicida per il trattamento di muri, tegole, legno, rivestimenti, etc.
Può essere utilizzato anche come alghicida nelle piscine, nelle vasche d’acqua per uso industriale, nelle torri e nei sistemi di raffreddamento, inoltre per la preparazione di formulati preservanti per il legno intesi per il trattamento primario e la conservazione secondaria (EU/AWPA classi 2, 3 e 4, con trattamenti per immersione o a vuoto, oppure con applicazioni spray in vani chiusi).

Scheda Tecnica - Scheda di Sicurezza

 

 

 

 

 

PALLADIO CONSOLIDANTEPALLADIO CONSOLIDANTE
Consolidante al silicato di potassio

 

DESCRIZIONE:

PALLADIO CONSOLIDANTE è un consolidante minerale all’acqua, per superfici in laterizio, pietrame misto, pietra naturale, a base di silicato di potassio modificato con particolari leganti compatibili e conforme alla norma DIN 18363 punto 2.4.6. Grazie all’elevato grado di penetrazione e potere di fissaggio, favorisce l’adesione e riduce l’assorbimento del supporto, senza alterarne la caratteristica
minerale. PALLADIO CONSOLIDANTE contiene silicato di potassio solubile in acqua che, in seguito all’applicazione sul supporto, reagisce con l’anidride carbonica dell’aria e con i sali di calcio presenti nello strato di intonaco originando silicato di calcio, sale minerale che possiede caratteristiche di elevato consolidamento e adesione agendo sulla struttura cristallina dei supporti. 
 

CAMPI D'IMPIEGO:

PALLADIO CONSOLIDANTE grazie alle sue caratteristiche risulta un ottimo consolidante minerale, per superfici in pietra naturale, cotto, misto pietrame misto cotto a base di calce aerea e idraulica.



 

SCHEDA TECNICA:

Confezione
5 litri / 15 litri
 
 
Consumo teorico (litro)
0,07-0,14
 litri/m²
 
Diluizione con acqua
50-150%
 
 
Resa teorica
7-14 litro/m²
 kg/m2
 

Scheda Tecnica Scheda di Sicurezza

 

 

 

 

 

PALLADIO PROTETTIVOPALLADIO PROTETTIVO
Idrorepellente silossanico trasparente a solvente inodore

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO PROTETTIVO è un prodotto idrorepellente a base di polisilossani in soluzione non filmogena, resistente agli alcali e agli agenti atmosferici. Grazie alle sue caratteristiche risulta particolarmente indicato per offrire un eccellente trattamento idrorepellente a strutture in cemento armato e superfici murali di qualsiasi tipo, quali calcestruzzo a vista, conglomerati cementizi, pannelli in legno-cemento o fibrocemento, pietra, mattoni, purchè assorbenti , in struttura verticale e lasciate a “vista”. PALLADIO PROTETTIVO penetra in profondità nel supporto creando una barriera idrorepellente, ma allo stesso tempo, non essendo filmogeno, non occlude le microporosità del supporto, lasciandone per cui inalterata la permeabilità al vapore acqueo. In questo modo, l’acqua non penetra all’interno delle pareti e si evitano così sia il progressivo sgretolamento del materiale da costruzione provocato dell’alternarsi di gelo e disgelo che la formazione delle antie - estetiche chiazze biancastre causate dai sali solubili in acqua estratti dal muro. Inoltre, PALLADIO PROTETTIVO non altera l’aspetto originale delle facciate in quanto non provoca variazioni di colore o brillantezza.

 
 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO PROTETTIVO non è idoneo per essere applicato su supporti in gesso, pitture e rivestimenti a spessore di qualunque tipo.

Scheda Tecnica 

 

 

 

MALTE PER CONSOLIDAMENTO

 

 

RINFORZA SRGPALLADIO RINFORZA SRG
Malta pronta strutturale, reoplastica, antiritiro, fibrorinforzata, a base di calce aerea, geo-pozzolana micronizzata, ed inerti selezionati da utilizzarsi per la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica FRCM

DESCRIZIONE:
PALLADIO RINFORZA SRG è una malta pronta strutturale, reoplastica, antiritiro, fibrorinforzata, di calce aerea MICROCALCE CL 90-S di Fornaci Calce Grigolin, geo-pozzolana micronizzata e inerti selezionati di granulometria fino a 1,4 mm da utilizzarsi per la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica FRCM con interposizione di tessuti unidirezionali in acciaio inox Aisi 316 o galvanizzato, reti bidirezionali in fibra di basalto o di vetro alcali resistente.
CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO RINFORZA SRG è indicato per:
formazione di sistemi compositi a matrice inorganica FRCM a base di reti bidirezionali bilanciate in fibra di basalto o vetro alcali resistente della linea PALLADIO;
formazione di sistemi compositi a matrice inorganica a base di tessuti unidirezionali in micro-trefoli di acciaio galvanizzato o inox Aisi 316 della linea PALLADIO.

Scheda Tecnica Scheda di Sicurezza

 

 

 

RINFORZA OPUSPALLADIO RINFORZA OPUS
Malta pronta strutturale, a base di calce aerea, geo-pozzolana micronizzata, ed inerti selezionati di cocciopesto, da utilizzarsi per la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica e reti in acciaio o basalto o fibra di vetro

DESCRIZIONE:
PALLADIO RINFORZA OPUS è una malta pronta strutturale, reoplastica, antiritiro, fibrorinforzata, di calce aerea MICROCALCE CL90-S di Fornaci Calce Grigolin, geo-pozzolana micronizzata e inerti selezionati di granulometria fino a 1,2 mm, cocciopesto micronizzato, da utilizzarsi per la formazione di sistemi compositi a matrice inorganica e reti in acciaio o basalto o fibra di vetro alcali resistente.
PALLADIO RINFORZA OPUS è un prodotto riproducibile a campione per colorazione con l’aggiunta di povere di marmo, cocciopesto e terre naturali, per creare sistemi di rinforzo a vista nel caso di interventi per la messa in sicurezza di edifici danneggiati da eventi sismici, etc.

CAMPI D'IMPIEGO:
 PALLADIO RINFORZA OPUS è indicato per:
- formazione di sistemi compositi a matrice inorganica a base di reti bidirezionali bilanciate in fibra di basalto o vetro alcali resistente FORNACI CALCE GRIGOLIN;
- formazione di sistemi compositi a matrice inorganica a base di tessuti unidirezionali in micro-trefoli di acciaio galvanizzato o inox Aisi 316 FORNACI CALCE GRIGOLIN.

Scheda Tecnica

 

 

 

 

PALLADIO RINFORZA NHLPALLADIO RINFORZA NHL
Malta strutturale, reoplastica, antiritiro, fibrorinforzata, ad alta resistenza meccanica, a base di calce idraulica naturale NHL 5, e inerti selezionati in carbonato di calcio

DESCRIZIONE:

PALLADIO RINFORZA NHL è un malta strutturale, reoplastica, antiritiro, fibrorinforzata, ad alta resistenza meccanica, a base di calce idraulica naturale NHL 5, e inerti selezionati in carbonato di calcio selezionati, ideale negli interventi di rinforzo strutturale, miglioramento e adeguamento sismico di edifici storici anche vincolati.
Le caratteristiche principali del prodotto PALLADIO RINFORZA NHL sono:
• compatibile con le murature di edifici vincolati;
• resistenza meccanica a compressione a fine maturazione maggiore di 15 N/mm2;
• non apporta sali idrosolubili alla muratura, contribuisce al risanamento di murature storiche;
• non reattivo in presenza di solfati contenuti nella muratura, compatibile con i supporti tipici delle murature storiche;
• elevata traspirabilità, previene la formazione di muffe e condense e mantiene salubri gli ambienti;
• molto lavorabile, versatile e facilmente applicabile.

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO RINFORZA NHL è un prodotto idoneo per :

• realizzazione di rinzaffo strutturale consolidante su murature in materiale lapideo o laterizio;
• allettamento o cuci-scuci, ricostruzione strutturale di murature in pietra o laterizio;
• cuciture armate con interposizione di barre in acciaio inox Aisi 316 ad aderenza migliorata (PALLADIO HELICAL BAR 6-8-10) su giunti di allettamento di murature in pietra o mattone pieno;
• consolidamento strutturale di volte in muratura o pietrame misto mediante la costituzione di getto collaborante all’estradosso con interposizione di reti e connettori/ancoraggio alcali resistente o acciaio
inox Aisi 316.
 
 
 
 
 
 
 

 MISCELE PER CONSOLIDAMENTO

 

 

PALLADIO INIEZIONEPALLADIO INIEZIONE
Speciale miscela per iniezioni a base di Microcalce CL 90-S

DESCRIZIONE:

PALLADIO INIEZIONE è una speciale miscela per iniezioni di consolidamento strutturale, a ritiro compensato, a base di MICROCALCE CL90-S di Fornaci calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, eco-pozzolana e filler micronizzati selezionati di carbonato di calcio. PALLADIO INIEZIONE è un prodotto esente sali idrosolubili conforme alla UNI EN 459-1, resistente ai solfati. PALLADIO INIEZIONE è privo di silicati tricalcici e alluminati tricalcici tipici costituenti del cemento Portland. PALLADIO INIEZIONE permette di riprodurre dal punto di vista fisico, chimico e mineralogico le caratteristiche delle malte originali delle murature presenti negli edifici storici vincolati. PALLADIO INIEZIONE garantisce il ripristino della resistenza meccanica e dell’omogeneità strutturale della muratura senza generare locali porzioni rigide e meccanicamente disomogenee. L’elevata fluidità e la granulometria micr onizzata consentono a PALLADIO INIEZIONE di assicurare il massimo riempimento di tutti i vuoti presenti nella muratura.

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO INIEZIONE è ideale per la realizzazione di consolidamenti strutturali mediante iniezione in tutti i casi in cui si voglia restituire continuità strutturale alla sezione di muratura interessata da fessure, vuoti, mancanza di malta da allettamento, ecc. Può essere utilizzato in abbinamento a connessioni/ancoraggi puntuali in acciaio inox Aisi 316 (PALLADIO HELICAL BAR), in fibra di vetro alcali resistente (PALLADIO GLASS CONNECTOR 10AR), in fibra di basalto (PALLADIO BASALT CONNECTOR 10), nella formazioni di diatoni, nelle operazioni di riadesione o messa in sicurezza di intonaci decoesi, nella formazione di catene di rinforzo.

I vantaggi di PALLADIO INIEZIONE sono:
• un basso contenuto di sali idrosolubili;
• un basso contenuto di calce libera;
• assenza di interazione chimica con gli elementi costituenti il manufatto originale;
• ottima tixotropicità;
• assenza di fenomeni di bleeding e segregazione.
 
 
 
 
 
 
PALLADIO MICRO LIME LPALLADIO MICRO-LIME L
Speciale miscela leggera per iniezioni a base di Microcalce CL 90-S, calce NHL 5, perlite e inerti micronizzatiDESCRIZIONE:
PALLADIO MICRO-LIME L è una speciale miscela leggera, a ritiro compensato, a base di Microcalce CL 90-S di Fornaci calce Grigolin, idrato di calce micronizzato a elevata purezza (fiore di calce) CL 90-S secondo UNI EN 459-1, calce idraulica naturale NHL 5 e filler micronizzati selezionati di cocciopesto e perlite, ideale per il consolidamento localizzato ed esteso di murature ed intonaci storici affrescati.
PALLADIO MICRO-LIME L è un prodotto a basso contenuto di sali idrosolubili conforme alla UNI EN 459-1, resistente ai solfati, ideale per murature storiche affrescate.
PALLADIO MICRO-LIME L è privo di silicati tricalcici e alluminati tricalcici tipici costituenti del cemento Portland, ideale per l’esecuzione di consolidamento/incollaggio di intonaco affrescato storico.
PALLADIO MICRO-LIME L permette di riprodurre dal punto di vista fisico, chimico e mineralogico le caratteristiche delle malte originali delle murature presenti negli edifici storici vincolati.
PALLADIO MICRO-LIME L per la composizione chimico-fisica dei suoi componenti è ideale per l’esecuzione di iniezioni di riempimento di cavità presenti su murature storiche affrescate. L’elevata fluidità, il basso peso specifico e la granulometria micronizzata del prodotto PALLADIO MICRO-LIME L consentono di assicurare il massimo riempimento di tutti i vuoti presenti nella muratura, senza modificare la morfologia del paramento esistente.

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO MICRO-LIME L è ideale per la realizzazione di riempimenti leggeri di murature storiche affrescate mediante iniezione e in tutti i casi in cui si voglia eseguire riempimento localizzati o continui di sezione di muratura interessata da fessurazioni e vuoti.
Può essere utilizzato in abbinamento a connessioni/ancoraggi puntuali in acciaio inox Aisi 316 (PALLADIO HELICAL BAR), in fibra di vetro alcali resistente (PALLADIO GLASS CONNECTOR 10AR), in fibra di basalto (PALLADIO BASALT CONNECTOR 10), nella formazioni di diatoni, nelle operazioni di riadesione o messa in sicurezza di intonaci decoesi, nella formazione di catene di rinforzo.
PALLADIO MICRO-LIME L è ideale per il riempimento localizzato o esteso di vuoti creati tra il supporto esistente e porzioni di intonaco storico tutelato in fase di distacco. Le proprietà di questo speciale prodotto garantiscono anche un efficace nuovo incollaggio tra le parti decoese.
PALLADIO MICRO-LIME L risulta idoneo per il consolidamento e la riparazione di volte in camorcanna.
 
 
 
 
 
 
 
 
PALLADIO INIEZIONE OPUSPALLADIO INIEZIONE OPUS
Speciale miscela a ritiro controllato per iniezioni in muratura a base di calce idrata, eco-pozzolana e inerti micronizzati di cocciopesto
DESCRIZIONE:
 PALLADIO INIEZIONE OPUS è una speciale miscela pronta a ritiro controllato esente da cemento e additivi chimici, a base di MICROCALCE CL 90-S, eco-pozzolana, inerti micronizzati e selezionati di cocciopesto e fluidificanti naturali.
CAMPI D'IMPIEGO:
 PALLADIO INIEZIONE OPUS miscelato con acqua, consente di ottenere una boiacca iper-fluida destinata al restauro e/o consolidamento di strutture di interesse storico-architettonico per le quali sia richiesto l’impiego di leganti speciali privi di cemento. PALLADIO INIEZIONE OPUS prevede l’applicazione per iniezione a bassa pressione oppure per colaggio. Nel caso di iniezione è previsto l’inserimento di cannule di iniezione direttamente nella muratura ad intervalli regolari, da posizionare in funzione del tipo di manufatto e dell’intervento da eseguire.
I vantaggi di PALLADIO INIEZIONE OPUS sono: 
facile riempimento degli interstizi e delle porosità del manufatto da restaurare;
assenza di interazione chimica con gli elementi costituenti il manufatto originale;
compensazione del fenomeno del ritiro;
ripristino omogeneo e monolitico con il supporto originale;
assenza di fenomeni di bleeding e segregazione. 
PALLADIO INIEZIONE OPUS è stato infatti specificatamente progettato per essere iniettato, grazie alla sua consistenza iperfluida e alla sua granulometria finissima, direttamente all’interno della muratura garantendo un efficacissimo riempimento della stessa e promuovendone il suo consolidamento. Ha buone prestazioni meccaniche che, unite al suo modulo elastico, molto simile a quello della struttura originale (8.000 - 15.000 N/mm2), gli consentono di formare una combinazione omogenea dal punto di vista deformazionale con il manufatto.
 
 
 
 
 
 
 
 
PALLADIO INIEZIONE NHLPALLADIO INIEZIONE NHL
Speciale miscela per iniezioni a base di calce idraulica naturale NHL 5DESCRIZIONE:
PALLADIO INIEZIONE NHL è una speciale miscela per iniezioni di consolidamento strutturale, a ritiro compensato, a base di CALCE NATURA, calce idraulica naturale NHL 5 conforme alla norma EN 459-1, eco-pozzolana e filler micronizzati selezionati di carbonato di calcio. CALCE NATURA NHL 5 è un legante prodotto dalla cottura e macinatura di particolari marne di selezionata natura chimico fisica. Le marne sono rocce sedimentarie formate da una mescolanza tra carbonato di calcio e argilla (calcare argilloso). La particolare qualità della materia prima unita al metodo tradizionale e consolidato di lavorazione, con basse temperature di cottura rispetto al cemento, conferiscono al legante CALCE NATURA NHL 5 una serie di caratteristiche chimiche, fisiche e mineralogiche che la differenziano rispetto alla totalità delle calci reperibili in commercio (calci idrauliche artificiali o di miscela). Dal punto di vista fisico, CALCE NATURA NHL5 è caratterizzata da una “struttura aperta” ad elevato sviluppo superficiale dei pori dalla quale derivano l’elevata velocità di perdita d’acqua (asciugatura), l’alta traspirabilità e la capacità di regolazione igrometrica degli ambienti. La
durabilità dei materiali è garantita dalla presenza di silicati bicalcici che reagendo lentamente con l’acqua d’impasto danno origine a composti stabili e non reattivi tipici delle malte storiche. Un attento controllo dei parametri di macinazione permette di conferire al legante CALCE NATURA NHL 5 una dispersione granulometrica tale da favorire la lavorabilità e la plasticità dell’impasto. Dal punto di vista mineralogico, CALCE NATURA NHL 5 è costituita in prevalenza da silicati bicalcici che reagendo lentamente con l’acqua di impasto danno forma a composti idrati stabili e non reattivi. La singolare composizione delle malte, ottenuta con inerti di diverse granulometrie, conferisce una facile lavorabilità unita a caratteristiche meccaniche ed elasticità tali da garantirne la durabilità nel tempo. PALLADIO INIEZIONE NHL non apporta sali idrosolubili alla muratura ed è resistente ai solfati. PALLADIO INIEZIONE NHL permette di riprodurre dal punto di vista fisico, chimico e mineralogico le caratteristiche delle malte originali delle murature presenti negli edifici storici vincolati.
PALLADIO INIEZIONE NHL garantisce il ripristino della resistenza meccanica e dell’omogeneità strutturale della muratura senza generare locali porzioni rigide e meccanicamente disomogenee. L’elevata fluidità e la granulometria micronizzata consentono a PALLADIO INIEZIONE NHL
di assicurare il massimo riempimento di tutti i vuoti presenti nella muratura.
CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO INIEZIONE NHL è ideale per la realizzazione di consolidamenti strutturalimediante iniezione in tutti i casi in cui si voglia restituire continuità strutturale alla sezione di muratura interessata da fessure, vuoti, mancanza di malta da allettamento, ecc.
Può essere utilizzato in abbinamento a connessioni/ancoraggi puntuali in acciaio inox Aisi 316(PALLADIO HELICAL BAR), in fibra di vetro alcali resistente (PALLADIO GLASS CONNECTOR 10AR), in fibra di basalto (PALLADIO BASALT CONNECTOR 10), nella formazione di diatoni, nelle operazioni di riadesione o messa in sicurezza di intonaci decoesi, nella formazione di catene di rinforzo. I vantaggi di PALLADIO INIEZIONE NHL sono:
• assenza di interazione chimica con gli elementi costituenti il manufatto originale; 
• ottima tixotropicità; 
• assenza di fenomeni di bleeding e segregazione.
 

 

 

 

 

PALLADIO M OPUSPALLADIO M-OPUS
Massetto tradizionale a base di calce aerea MICROCALCE CL 90-S, calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 3,5, eco-pozzolana e inerte selezionato di cocciopesto macinato

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO M-OPUS è un massetto premiscelato a base di calce aerea MICROCALCE CL 90-S, calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 3,5, eco-pozzolana e inerte selezionato di cocciopesto macinato di granulometria da 1,00 a 3,00 mm, producibile con colorazione a campione.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO M-OPUS è un prodotto traspirante, ecologico, particolarmente indicato per il restauro e il rifacimento di pavimentazione originali in cocciopesto di edifici di interesse storico e monumentale. 
PALLADIO M-OPUS è indicato per la formazione di massetti di sottofondo o di riempimento su solai esistenti in legno, dove sia necessario un basso modulo elastico, e perciò un’adeguata elasticità. 
PALLADIO M-OPUS è ideale per la formazione di nuovi massetti di sottofondo ad uso civile ad uso interno/esterno con spessori da 5,00 a 14,00 cm.

 

SCHEDA TECNICA:

Peso specifico
1500
 kg/m³
 
Diametro massimo
3
 mm
 
Permeabilità al vapore acqueo μ
10
 
 
Spessore minimo di applicazione
40
 
 

 

Scheda Tecnica

REALIZZAZIONI - ROCCA DI SAN SILVESTRO - CAMPIGLIA MARITTIMA (LI)

PALLADIO M OPUS Foto1

PALLADIO M OPUS Foto2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PALLADIO CALX CONCRETE R25PALLADIO CALX CONCRETE R25
Betoncino predosato pronto strutturale ad alta resistenza, fibrorinforzato, a base di calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 5, leganti idraulici, inerti e sabbie alluvionali selezionate

 

DESCRIZIONE:

PALLADIO CALX CONCRETE R25 è un betoncino predosato strutturale ad alta resistenza, fibrorinforzato, a base di calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 5, leganti idraulici, inerti e sabbi alluvionali selezionate non macinate, esenti da limo, in curva adeguatamente ricomposta da 0 a 20 mm, ideale per il confezionamento di getto strutturale in calce.
 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO CALX CONCRETE R25 è un prodotto ideale per il consolidamento strutturale di edifici storici tutelati. In particolare può essere impiegato per la formazione di rinforzi strutturali su solaio in legno, su cordolo sommitale, volte in muratura, mediante getto collaborante armato. PALLADIO CALX CONCRETE R25 è un prodotto fornito in confezione predosata che permette di eliminare eventuali errori nel dosaggio aggregato/legante, garantendo quindi un impasto uguale per tutto l’intervento per quanto riguarda le caratteristiche meccaniche.

 

SCHEDA TECNICA:

Granulometria
20,00
 mm
 

 

Scheda Tecnica

 

 

 

 

PALLADIO CALX CONCRETE R35PALLADIO CALX CONCRETE R35
Betoncino predosato pronto strutturale ad alta resistenza, fibrorinforzato, a base di calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 5, leganti idraulici, inerti e sabbie alluvionali selezionate

 

DESCRIZIONE:
PALLADIO CALX CONCRETE R35 è un betoncino predosato strutturale ad alta resistenza, fibrorinforzato, a base di calce idraulica naturale CALCE NATURA NHL 5, leganti idraulici, inerti e sabbie alluvionali selezionate non macinate, esenti da limo, in curva adeguatamente ricomposta da 0 a 20 mm, ideale per il confezionamento di getto strutturale in calce.

 

CAMPI D'IMPIEGO:
PALLADIO CALX CONCRETE R35 è un prodotto ideale per il consolidamento strutturale di edifici storici tutelati. In particolare può essere impiegato per la formazione di rinforzi strutturali su solaio in legno, su cordolo sommitale, volte in muratura, mediante getto collaborante armato. PALLADIO CALX CONCRETE R35 è un prodotto fornito in confezione predosata che permette di eliminare eventuali errori nel dosaggio aggregato/legante, garantendo quindi un impasto uguale per tutto l’intervento per quanto riguarda le caratteristiche meccaniche.

 

SCHEDA TECNICA:

Granulometria
20,00
 mm
 

 

Scheda Tecnica 

 

 

 TORNA IN CIMA